I 7 motivi per cui sei ancora single.

ti-piaccio

Caro Mr mi piacerebbe che trattassi meglio il discorso dell’amicizia tra donne..ti spiego sintetizzando:ho conosciuto questa ragazza,che chiameremo Cinzia,che dopo qualche tempo sono venuto a sapere essere amica di un’altra che m’interessava tempo addietro,che chiameremo Laura,ma che non vedevo da tempo,sfruttai quindi all’epoca questa amicizia (seppur superficiale)per chiedere a Cinzia il numero di Laura ma in seguito mettendomi in contatto con lei sono venuto a sapere che si era trasferita in un’altra città e quindi non si fece nulla.Nel frattempo però Cinzia si avvicinò molto a me,e senza che io facessi nulla (anzi a volte ero anche freddo) lei ogni volta che ci vedavamo mi cercava,mi lanciava delle occhiate,attaccava discorso facendo delle battute,cercava il contatto fisico ed etc…percependo un suo interesse da questi segnali l’altro pomeriggio la invito ad una festa x quella sera stessa ma lei mi risponde “beh adesso che è andata male con Laura tenti di consolarti con l’amica,cmq mi spiace ma stasera non esco”.Onestamente ci sono rimasto di stucco:perchè mai una ragazza che ti lancia tutti quei segnali,quando le chiedi alla fine di uscire rimane sconcertata da quello che alla fin fine è il risultato di quello che lei ha voluto?Tu cosa faresti a questo punto?

Se volessimo trovare un elenco delle motivazioni per cui molti uomini sono single a livello cronico sicuramente ci sarebbe almeno una di queste problematiche.

1 – Sei insicuro di te stesso.

Probabilmente questo è il problema principale e forse racchiude anche quelli che seguiranno, tuttavia c’è da dire che molti sono letteralmente paralizzati da questa insicurezza. Chi ha letto la mini-guida sull’approccio almeno ora conosce la tecnica per uscire da questo tunnel, ma gli altri talvolta mi stupiscono.

Gente che ha paura a parlare con una donna per strada, in un negozio, o addirittura ragazzi che all’università non sanno come iniziare una conversazione.

A mio avviso, più si è giovani, più è facile avere motivi per iniziare una conversazione, insomma, all’università, a scuola, al mare, è più difficile non conoscere donne che rimanere chiusi in un bagno con qualcuna conosciuta a lezione.

Il motivo principale per cui si è insicuri di sè stessi è è dovuto ad una carenza di esperienze, perchè non si esce di casa e non si va in giro, sul campo a combattere. Magari le prime volte ci sarà qualcuno che si farà qualche brutta figura, altri che conosceranno delle fanciulle incredibili. Ma farsi male è normale, quando si impara.

Bisogna giocare, per imparare a giocare.

Credo che si commenti da sola questa affermazione.

2 – Non hai considerazione in te stesso.

Potrebbe sembrare una questione analoga alla prima, per certi versi la è, ma costituisce un’implicazione ancora più grave.

C’è chi si sente inadeguato e per questo motivo si vestirà male, si comporterà da emarginato sociale e ciò che otterrà alla fine della fiera, sarà proprio di venir percepito come inadeguato.

Ricevo messaggi da parte di ragazzi, uomini di 30-40 anni che non si sentono abbastanza…

Abbastanza belli, abbastanza simpatici, abbastanza capaci, abbastanza ricchi, etc.

Insomma tutte le solite scuse, peccato che si dimentichino che le donne, dal loro punto di vista hanno delle insicurezze analoghe. Nessuno di noi è perfetto, e sapendo che dall’altra parte, ci sono difficoltà, devi imparare ad usare queste loro debolezze a TUO favore.

Quanti sono gli attori di hollywood? 10-20-30-100?

Su una popolazione globale di credo 5 miliardi di persone, significa che gli altri 4.999.999.900 individui che abitano questo simpatico pianeta, dovrebbero sentirsi inadeguati o soffrire di qualche forma di depressione?

Tra questi 4.999.999.900 ci sono persone qualunque, persone che magari girano a bordo di semplici utilitarie, ma che sanno che per conquistare SINCERAMENTE il cuore di una donna, i soldi e la notorietà non servono. Ci sono persone che hanno delle relazioni sane, che hanno una vita sessuale attiva e che si sposano ed hanno dei figli.

Certi uomini sanno di avere del potenziale in loro stessi, una personalità entusiasmante, semplicemente non hanno mai avuto la determinazione di comprendere che queste loro caratteristiche li potessero portare a raggiungere i loro obiettivi.

3 – Hai paura che gente che ti conosce giudichi le tue relazioni.

Potrà a molti sembrare un non-problema, in effetti lo è, ma è noto che certe persone adorino complicarsi la vita, immaginandosi barriere che esistono solo nella loro testa.

Gente che è convinta di dover avere l’approvazione del proprio gruppo di conoscenze, per provarci con questa o quella donna.

E’ un retaggio dal nostro passato, una struttura mentale arcaica che porta queste persone a sentirsi gli occhi addosso ed ad aver una costante paura di essere giudicate, per le proprie azioni, in particolare, quando si muove tra le donne.

Come tutte le strutture mentali negative, bisogna rimuoverle, e sostituirla con quelle che ci possono aiutare e facilitare durante il gioco.

4 – Ti sembra che non ci siano abbastanza ragazze nella tua compagnia.

Avevamo toccato l’argomento parlando delle implicazioni che possa avere il nostro lavoro sulla nostra vita di relazione.

Se ti sembra di conoscere poche donne, è forse giunto il momento di CAPIRE quali siano i fattori della tua vita quotidiana che ti impediscano di conoscerne di nuove.

Per alcuni sarà il lavoro, per altri le dimensioni esigue del proprio paese, per altri ancora potrebbe essere un gruppo di amici che tendenzialmente non conduce una vita di relazione sociale molto attiva (o sana).

Qualunque sia la causa che ti porti ad avere questa impressione (che tanto impressione, poi non è), devi rimuoverla RADICALMENTE. Questo può magari voler dire, cambiare amicizie, spostarsi dal proprio paese o cambiare lavoro.

La differenza tra la soddisfazione e l’insoddisfazione è MOLTO NETTA. Per tanto sarà necessario essere altrettanto DRASTICI nella soluzione ai problemi, per avere risultati CONCRETI.

5 – Ti piacciono le donne fidanzate.

E’ una strana “abitudine” che aleggia tra la popolazione dei single.

Va bene che piace sempre ciò che ci sembra irraggiungibile, ma non esageriamo. Di questo argomento, ne abbiamo già parlato in articoli del passato, ma oggettivamente a volte basta provare a cambiare luoghi, fare dei viaggi, per conoscere donne incredibili, single e molto, molto disponibili.

6 – Ti accendi come un fiammifero non appena vedi una bella ragazza.

…e perdi l’entusiasmo, non appena vedi di esserti bruciato del tutto.

Ogni cosa a suo tempo.

In questo gioco spesso ogni azione se fatta nei tempi giusti porta a dei risultati, se sbagli il tempo rischi di bruciarti e chiudere i giochi. E’ questione di tempi, di controllo di sè stessi e della propria emotività.

Molti uomini, ad esempio, non sapendo quali siano i tratti della propria personalità che possano portare una donna a sentirsi irresistibilmente attratta a loro, nei primi 30 secondi dell’interazione, tendono ad assumere dei comportamenti assurdi.

Ho visto uomini che incominciano a fare sorrisi degni di un bambino davanti ad un negozio di giocattoli, altri che incominciano a parlare per ore, senza sosta, altri che non si interessano neppure di avere un’interazione, che si stupiscono se la donna obiettivo, li saluta con qualche scusa.

Non ha senso dispendere inutilmente le proprie energie, facendo magari fatica, impegnandosi, per non ottenere nulla.

7 – Non riesci a cogliere i segnali che ti inviano le donne e per questa ragione, finisci per perderle del tutto.

Poi c’è la razza “peggiore”, quella dei distratti, quella che scambia ogni gesto positivo per “gentilezza” ed ogni gesto di comune in “evidenti segnali di disinteresse”.

Evidentemente questa tua ragazza è stanca di non vedere delle tue reazioni positive nei suoi confronti.

Ti avrà riempito di segnali, e dal suo punto di vista, sarà stato assolutamente evidente l’interesse che ti avrà dimostrato.

La verità è che quando non riusciamo a cogliere i segnali positivi inviati da una donna, non solo le dai una grossa delusione ma finisci per essere considerato come “sessualmente inadeguato”.

L’importante non è tanto buttarsi subito, ma tanto quanto far intuire alla donna che almeno hai capito le sue intenzioni, che apprezzi la sua scelta, ma che eventualmente, che hai già un paio di fanciulle che ti girano intorno e che quindi vuoi prendere tempo, per valutare le cose.

Giusto per insaporire un po le cose…

Ma devi comunicare qualcosa di positivo. La seduzione è comunicazione, significa riuscire a comunicare ad un livello profondo, in modo da stimolare nella donna obiettivo a sentirsi attratta da te, solo da te.

14 Risposte to “I 7 motivi per cui sei ancora single.”

  1. Jaque82 Says:

    Mr,
    Nel post “i 10 piani dell’amore”, forse il migliore a mio avviso, hai fatto cenno a messaggi del corpo relativi ad apertura sessuale nei confronti del seduttore.
    Hai detto che ne avresti parlato in seguito, ma nn sono riuscito a trovare riferimenti. Mi sembra che l’argomento si leghi bene all’art di oggi, puoi illuminarci un altro pò in merito ai segnali che dovremmo essere in grado di cogliere???

  2. mark Says:

    ecco appunto io tra tutti i problemi credo proprio di avere l’ultimo…quale guida o manuale consgli di leggermi?

  3. Febio Says:

    questi articoli giovano ai miei occhi…

  4. michele Says:

    So che non centra con il post, ma potrei sapere perchè cancelli tutti i miei commenti? Neanche una spiegazione per email, niente…li cancelli e basta. -.-

  5. michele Says:

    ok, mi martello da solo e chiedo scusa per il commento, ho capito soltanto adesso il funzionamento del blog e che i commenti prima di essere approvati restano invisibili… mi ritiro vergognandomi della mia incompetenza

  6. Mr. Seduzione Says:

    non c’è bisogno, ma è l’unico modo che ho per capire a chi rispondo e chi no.

  7. Mr. Seduzione Says:

    dipende da te

  8. Mr. Seduzione Says:

    ci sono già articoli su quest’argomento, controlla bene.

  9. lucas Says:

    ma non sarà che non riusciamo a cogliere i segnali positivi perche abbiamo paura di agire? e quindi il problema gira che ti rigira è sempre l’insicurezza.
    Bel post!

  10. Tolomeo Says:

    @lucas – Se sei nervoso sei completamente concentrato sul tuo nervosismo e su cosa potresti fare per “piacere”, ignorando qualsiasi segnale dall’esterno e agendo in modo artificioso.

  11. Luca seduttore Says:

    Ciao Mr. Seduzione, è consuetudine ormai scriverTi un messaggio. Da quando leggo questo blog (sono in attesa di ricevere il manuale già prenotato), sono attento a come muovermi (assumendo un incedere più sicuro) e a come parlare (con un timbro più caldo e deciso) al fine di vedere che tipo di segnale riesco a mandare alle ragazze. La strada è in salita ma ce la farò. I segnali delle ragazze ancora non riesco a capirli bene, però mi accorgo che mi guardano. Stamane sul posto di lavoro, ho visto una ragazza nuova che (forse peccherò di modestia) mi guardava. Me ne sono accorto perchè avevo gli occhiali da sole. Non mi sono avvicinato un po’ per timore, un po’ perchè c’erano altri colleghi ed anche perchè ho visto che portava la fedina. La cosa, però, mi ha dato più sicurezza. Grazie Mister.

  12. Mr. Seduzione Says:

    avevi pure un motivo simpatico per iniziare la conversazione… “se lasciassi a casa la fedina, sembreresti molto più intrigante… che peccato.”

    perchè non ci sei andato direttamente a parlare?

    gli articoli su come conquistare una ragazza fidanzata ci sono, ti basta applicarli.

  13. Pablo Says:

    Ehi mister, ho una domanda. Come si fa per recuperare quando ci si trova nell’ultimo caso? Cioè quando, passato un po’ di tempo, ci si rende conto che una persona che per noi era importante ci stava mandando chiari segnali, di cui nn ci siamo accorti? E in seguito non li manda più, interessandosi ad altri uomini…e giudicandoci forse “sessualmente inadeguati”…è tutto perduto o si può fare qualcosa? In fondo, se per un periodo lei “ne voleva”, non può veramente considerarmi uno zero, visto che non ho commesso errori, tranne quello di non farmi avanti…

  14. Mr. Seduzione Says:

    le fai percepire che si era sbagliata su dite, che sei diverso da tutto ciò che lei avrebbe potuto immaginare. Dopo di che punti ad aumentare la tensione sessuale tra voi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: