Imparare ad avere una Personalità Magnetica che ti permetta di attrarre una donna, mentre chiacchieri con un tuo amico, è possibile?

Ultime ore per poter partecipare al nostro concorso.

Non mi sono stupito che abbia avuto successo questa iniziativa. In soli tre giorni: oltre 3600 lettori del blog hanno partecipato, ma solo in tre riusciranno a ricevere gratuitamente un pacchetto di Personal Advisoring, che da Gennaio verrà venduto a 1050 euro (spese di trasferta escluse).

Se non avete ancora inviato i vostri dati, fatelo subito, perchè NON verrà posticipata la data di scadenza del concorso.

seduzione-mentale

E quando invece è il contrario?
La donna mette continuamente alla prova l’ometto di turno, soprattutto se le piace e se vede in questo un certo interesse. Stuzzica, provoca, invita qui, invita lì, se lo porta dovunque possa portarselo.
Nel gioco della seduzione, fa il 90% del lavoro. Cerca il contatto fisico con una certa naturalezza: prendendolo sotto braccio, poggiandogli la testa sulla spalla, semplicemente con i bacini di saluto. Quando poi gli butta le braccia al collo abbracciandolo e passandogli la mano tra i capelli è praticamente fatta…
A questo punto l’ometto dovrebbe solo abbacciarla e baciarla, ma è proprio qui che mi sfugge qualcosa. Troppe volte ho visto uomini evitare lo sguardo di donne praticamente avvinghiate a loro, li ho visti ritrarsi, e, ovviamente, ho visto le rispettive donne indisporsi come bisce.
Cosa scatta nella mente di un uomo in quel momento? Non concludere un processo di corteggiamento, durato a volte mesi, è un non senso. E non voglio neanche pensare che si tratti di timidezza. Quando si arriva a stringersi, la timidezza va a farsi friggere! E allora, cosa succede?

Se ci trovassimo nel salotto di casa mia ne discutessimo insieme a qualche lettore del blog, probabilmente toglierei alcuni quadri ed una statua di gesso che mi ha regalato un caro amico, pur di salvaguardarle da eventuali danni da rissa.

A prima vista, leggendo tutti i commenti dei lettori, credo che il 90% di loro ti dirà, che dal loro punto di vista, sono le donne il problema o che comunque dipenda molto dalla singola situazione.

Il mio parere non conta per evidenti motivi, ma vorrei approfondire il tuo discorso perchè rappresenta sicuramente un ottimo spunto di riflessione.

Mettiamola su due punti fondamentali:

Da un lato c’è l’incapacità, dell’uomo o della donna, a seconda del contesto, a far sentire attratta l’altra persona e portarla a desiderla di portare ad un livello superiore la relazione.

Dall’altro c’è la timidezza. Ma onestamente non credo che si tratti di timidezza.

Infondo se l’altro fosse interessato, e tu fossi già lì a 5 cm dalle sue labbra, probabilmente scatterebbe qualcosa in ogni caso.

Il partito di “chi si ritiene brutto” brontolerà il fatto che ci sia da considerare la questione legata al fatto di non piacere all’altra persona, ma onestamente mi sento di smentirvi, perchè il problema non è l’aspetto esteriore, anzi.

Tempo fa, avevo letto una lettere di una donna, perdonate ma non ricordo nè quanti anni avesse nè quale rivista fosse, che aveva scritto alla redazione (per essere precisi aveva scritto a Victoria Cabello) chiedendo se fosse normale, che a lei piacessero solo gli uomini non belli.

Non che la lettera di questa lettrice fosse un momento epocale nella storia dell’umanità, ma sono sempre stato convinto del fatto che il numero di donne che preferiscano gli uomini “NON-da-copertina” sia piuttosto corposo e che quindi questa lettrice, non sia affatto l’unica a pensarla in questo senso.

Per inciso, NON vorrei che fosse vissuto da queste persone come una effimera consolazione o come una magra consolazione. In realtà vorrei che la viveste come UN DATO DI FATTO che dobbiate incominciare a considerare in tutta la sua importanza.

La bellezza credetemi a volte può spaventare una donna, ed in alcuni casi anche il troppo fascino rischia di far sentire una donna che non è molto sicura di sè, ancora più insicura ed intimorita.

Come in tutte le cose della vita la strada giusta da seguire è quella senza eccessi. Molto nel gioco della seduzione dipende dalle tue scelte, dal modo in cui misuri e gestisci i vari aspetti della comunicazione e delle dinamiche relazionali.

Per questo motivo avere in testa “quattro-cose-da-dire-per-sedurre-le-donne” non serve a niente.

Con una donna sicura di sè stessa che non è interessata a te, magari la porteranno a trovarti irresistibile, con una più timida ed introversa che era perdutamente innamorata di te, la porteranno a spaventarla.

Vedi, tu, come le tante altre ragazze e donne che si avvinghiano ai loro uomini e che fanno di tutto pur di riuscire a baciarli sbagliate per un semplice elemento.

Dimostrandovi eccessivamente disponibili ed affettuose, annullate la tensione sessuale e quindi impedite ai vostri obiettivi di sentirsi attratti o quanto meno di provare un minimo di curiosità nell’approfondire le cose.

Tensione Sessuale, due parole che a molti non dicono niente, che in italiano non è traducibile in qualcosa di concreto, ma che nel mondo della seduzione rappresenta assolutamente tutto.

Non sono le parole a far sentire attratta a te una persona, se non sei in grado di stimolare gli istinti sessuali della persona che ti sta davanti, anche baciandola non riuscirai a conquistarla.

Onestamente sono convinto che a volte neppure l’aspetto fisico di una persona rappresenti un fattore determinante nel portarti a sceglierla come tua prossima partner.

Portare una persona a sognarti la notte a maturare un’autentica ossessione nei tuoi confronti a non riuscire a fare a meno che pensare a te. Spingerla così tanto da farle desiderare di poter trascorrere una notte di passione insieme a te, più di qualsiasi altra cosa al mondo, non è una questione di parole, ma di sensazioni.

Controllare queste sensazioni, ha un’influenza devastante sia sul comportamento della persona che ti sta davanti, sia sulle sue decisioni di vita.

Ci sono persone che rinunciano al lavoro per amore del proprio partner, rinunciano alle amicizie, a vivere nei luoghi che sono a loro più cari e che fino al giorno prima non avrebbero mai lasciato per NULLA al mondo.

Se oggi  lo fanno devi andare a cercare la spiegazione di questo fenomeno nelle emozioni che il loro partner sia in grado di offrirgli. Evidentemente saranno così immensamente superiori alle soddisfazioni che avrebbero potuto avere se dovessero tornare ad essere single e quindi lasceranno ogni cosa pur di stare con te.

Conquista il cuore di una persona, e ti amerà come non abbia mai amato nessuno.

Cconquista la sua mente e non sarà più in grado di fare a meno di te.

Puoi baciare una persona, fare l’amore per tutte le notti per mesi di fila e non riuscire a far innamorare di te il tuo partner.

Puoi chiacchierare tranquillamente con un tuo amico al bar, e portare una persona seduta nelle vicinanze ad innamorarsi di te, a tal punto che faccia di tutto pur di conoscerti e di riuscire a mettersi insieme a te.

Eppure tu non avrai fatto assolutamente nulla, in questo senso.

Questo è il potere di una personalità che trasmette fascino.

Chiunque di noi NON è in grado di resistere a questa tipologia di personalità magnetica.

Chiunque di noi almeno una volta nella vita si è innamorato di questo tipo di persone.

Chiunque di noi può imparare ad ottenere gli stessi effetti e sedurre una persona senza aver fatto assolutamente nulla.

9 Risposte to “Imparare ad avere una Personalità Magnetica che ti permetta di attrarre una donna, mentre chiacchieri con un tuo amico, è possibile?”

  1. topogigio Says:

    che idea che mi è venuta…Perchè non fai un libro o una mini guida sul come diventare una persona con un carattere magnetico…

  2. Mehdi Says:

    ciao Mister,
    In questi gg ho fatto qll k hai detto con una mia amica…eravamo migliori amici, ora non lo siamo piu xk le ho fatto capire ke non la voglio cm amica…Insomma ieri è capitato che c’era una festa nella quale io mi allontanavo, lei mi cercava, mi abbracciava e ballava con me…Poi a un certo punto le ho detto:
    Adesso potresti darmi un bacio…
    Lei mi ha risposto:
    Dovresti darmelo tu…
    Io quindi mi sono avvicinato, e a poco piu di un cm dalle sua labbra mi ha allontanato delicatamente mettendo le sue mani nelle mie guance….Da quel giorno il nostro rapporto è cambiato, non mi cerca più, non mi abbraccia più ecc..Perchè?Dove ho sbagliato?

  3. kewin85 Says:

    Ciao, seduzione. Non ho capito una cosa, tu hai nscritto: “Con una donna sicura di sè stessa che non è interessata a te, magari la porteranno a trovarti irresistibile, con una più timida ed introversa che era perdutamente innamorata di te, la porteranno a spaventarla.”
    Cioè che una donna sicura di sè, che non è interessata a me, io la trovo attraente. Mentre una donna timida ed introversa che è innamorata di me, io non proverò niente pechè la sua eccessiva attenzione nei miei confronti mi può spaventare? Cioè spegne la tensione sessuale.

  4. loveralcubo Says:

    ciao mr.Seduzione, ti chiedo aiuto per una situazione che sto vivendo :
    sono fortissimamente interessato ad una ragazza che ho conosciuto recentemente, ci siamo scambiati il numero di cellulare e per ora ci sentiamo via sms. Tra di noi c’è un gran feeling, però mi ha detto chiaramente che lei attualmente tiene ancora al suo ex con cui si è lasciata da poco tempo, e quindi non se la sente ancora di uscire con me.
    Quindi, non potendo applicare la famosa seduzione passiva di persona, come posso sbloccare questa situazione del “tengo al mio ex”?????

    PS : io penso che il “tengo al mio ex” sia una delle cagate più pazzesche che esistano, secondo me le minestre riscaldate NON funzionano.

  5. Mr. Seduzione Says:

    esatto.

    se vuoi riuscire nell’impresa, che tu sia maschio o femmina, devi prima stimolare l’attrazione nell’altro, prima di agire, altrimenti continuerai a sbagliare.

  6. Mr. Seduzione Says:

    se mi avessi ascoltato e l’avessi baciata, anzichè stare a parlarle, ora stareste insieme.

    te l’ha detto pure lei che voleva che tu la baciassi.

    perchè non segui quello che ti dico?
    è così semplice, devi solo seguire delle indicazioni e basta.

    prima di parlare, AGISCI.

  7. Mr. Seduzione Says:

    non sono rilevanti “le storie al telefono o su internet”.

    puoi dire o fare quello che vuoi e non saprai mai quale sia la reale situazione tra voi.

    ci sono in ogni caso altri articoli su quest’argomento.

  8. Mr. Seduzione Says:

    il manuale è fatto apposta su questo argomento

  9. Parceval Says:

    Giusto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: