Cosa succede quando non riesci a capire se una donna è interessata a te.

Ogni tanto mi sembra impossibile pensare a quanto spesso succeda che molti uomini riescano a farsi rifiutare da donne che sono già interessate a loro.

Probabilmente se aveste l’occasione di guardarli negli occhi, uno ad uno, non riuscireste a credere a quanti di loro spesso continuino ad essere convinti di dover conquistare una donna, senza neppure accorgersi di averla già conquistata.

Questo è dovuto a ragioni molto diverse tra loro, per alcuni risulta essere troppo difficile capire quando sia arrivato il momento di affondare il colpo, a partita vinta, per altri la questione è ancora più complessa.

Dentro di loro sono così emozionati, così presi e concentrati dal capire come fare, cosa dire per conquistare la donna, da non riuscire neanche ad accorgersi di eventuali segnali d’interesse.

Per certi versi, questi stessi tizi non si accorgerebbero neppure di stare per essere investiti da un treno, se fossero sdraiati sui binari del treno, e se fossero tra le braccia della donna a cui sono interessanti.

Per quanto possa sembrare un’esagerazione della realtà, quando andiamo a vedere queste stesse persone dal vivo, vi accorgereste di quanto alcuni finiscano per estraniarsi completamente dal mondo.

Questa perdita di controllo, della percezione di ciò che stia accadendo ha due dirette conseguenze:

1. Non ti rendi conto di cosa stia facendo.

Chi non si rende conto di cosa dice, chi perde il controllo del proprio linguaggio non verbale, dei moviementi del corpo, della mimica facciale, etc. Spesso il risultato di questi inconvenienti è il venir vissuti dalle donne e dalle persone che ci circondano come “poco attraenti”.

2. Non sei in grado di capire quando colpire.

Questa è forse addirittura più grave della precedente, perchè le donne quando sono interessate, tendono ad inviare segnali molto chiari (anche se può sembrare “bizzarro”, ma per le donne è più che evidente, quando sono interessate ad un uomo).

Quindi cosa succede quando non sei in grado di cogliere i loro segnali?

Generalmente le conclusioni dipendono molto dal nostro atteggiamento complessivo, dal nostro tipo di personalità.

Più la donna sente di trovarsi di fronte ad un uomo che abbia una personalità fortemente indipendente, che magari è abituato ad essere circondato da molte donne, che non ha bisogno di ottenere l’approvazione dagli altri; più sarà disposta ad accettare il fatto che l’uomo ignori i segnali che gli ha inviato.

Viceversa se oltre a venir percepiti come uomini dotati di un carattere debole che tende spesso a cercare l’approvazione degli altri, il risultato che ne deriverà non potrà che essere negativo.

Il problema è che la donna finisce per percepire il fatto di non riuscire a creare una connessione con l’uomo che sta cercando di sedurre e ne rimane fortemente delusa.

Per certi versi NON ACCORGERSI del suo interessamento è più grave di RIFIUTARLO DEL TUTTO.

Ciò che rende diverse queste due reazioni ad un segnale d’interessamento è uno solo: la speranza.

Se la donna perde la speranza di riuscire a creare empatia con voi, di avere feeling e sintonia, finirà per cercare un altro obiettivo.

Se invece si sentirà rifiutata, continuerà a sperare, a lottare in ogni modo, pur di convincervi del fatto che lei sia la donna più adatta a voi.

Proprio come spesso saremmo portati a fare quando una donna ci rifiuta o quando non riusciamo a capire se sia effettivamente interessata a noi.

La nostra mente è in grado di fare cose incredibili, di cui spesso non siamo neppure in grado di accorgerci.

Creare empatia, risultare affascinanti, venire percepiti come irresistibili, sono tutte sensazioni molto profonde che le persone provano dentro di loro.

L’elemento che ci rende più attraenti rispetto agli altri, che ci rende DIVERSI da chiunque altro su questo pianeta è la nostra mente.

Lavorando su questo aspetto, imparando a portare le donne a provare tutte quelle sensazioni, quelle emozioni che pochi sono in grado di offrire loro, tutto diventa più semplice.

Viaggiare ad un livello superiore, vivere all’altezza delle nostre aspettative ed ottenere ciò che vogliamo, questo è ciò che si aspetta una donna da te, questo è ciò che devi offrirle.

Tag: , , , , , , ,

8 Risposte to “Cosa succede quando non riesci a capire se una donna è interessata a te.”

  1. Cosa succede quando non riesci a capire se una donna è interessata a te. Says:

    […] Ogni tanto mi sembra impossibile pensare a quanto spesso succeda che molti uomini riescano a farsi rifiutare da donne che sono già interessate a loro. Probabilmente se aveste l’occasione di guardarli negli occhi, uno ad uno, non riuscireste a credere a quanti di loro spesso continuino ad essere convinti di dover… Tags: piaccio ad una donna? conquistare una donna attrarre una donna non accorgersi test piacere ad una donna test capire se piaccio … [Continua a leggere…] […]

  2. bat21 Says:

    Spero di aver scritto nel posto giusto, essendo neofita del blog!

    Ciao Mr. Seduzione e a tutti coloro mi leggeranno,
    inizio col raccontarti il fatto, ho rincontrato dopo 10 anni una ragazza a dir poco stupenda, con la quale non avevamo molta confidenza, supero la timidezza e la invito ad uscire assieme una sera, lei accetta.
    Usciamo per una pizza, una serata normale si è discusso di tante cose, tra i tanti argomenti lei inizia a parlarmi del suo ex che l’ha mollata ormai da 2 anni, mi dice che ancora pensa a lui e che non ha voglia di iniziare nuove storie, da precisare era il primo appuntamento e non le avevo chiesto nulla, io fingo di non capire la frecciatina e proseguo nelle chiacchiere.
    Dopo che siamo usciti assieme io ogni tanto la chiamo o le mando un sms in modo da farle capire che la penso, e contemporaneamente mi fa piacere che lei non si dimentichi di me.
    Successivamente abbiamo occasione di fare un passeggiata assieme e tra le chiacchiere mi dice che nonostante ci vediamo molto saltuariamente, non vuole che mi illuda di nulla visto che ha ancora l’ex in testa, io le rispondo che non mi illudo e che non mi faccio strane idee, anche perché non ci conosciamo quasi per nulla e che quindi non so nemmeno se possiamo andare d’accordo.
    le formulo un altro invito per uscire assieme, lei accetta, passiamo una serata davvero speciale in armonia e serenità abbiam parlato di argomenti seri, ma anche riso e scherzato, a fine serata mentre la riaccompagnavo a casa lei mi ribadisce il fatto che non vuole che mi illuda di nulla tra noi, che lei non mi può dare quel che, forse, io sto cercando sempre a causa del suo ex.
    Le rispondo in modo deciso dicendole che non le ho chiesto nulla, solo che a trascorrere del tempo con lei sto bene, mi sento a mio aggio, lei mi dice che pensa all’ex e vorrebbe ricostruire la storia finita, e che delle nostre due uscite non ha detto nulla nemmeno a lui per non compromettere la ricostruzione.
    Le rispondo che io non voglio essere d’intralcio a nessuno tantomeno a lei, che quindi cercherò di non chiamarla, invitarla o mandarle sms, fin ora ci sono riuscito, ma mi manca troppo, vorrei chiamarla per sapere come sta, per trascorrere del tempo assieme, per guardarla negli occhi, per vedere sto cazzo di ex se è morto o no.
    Come posso farle capire che, tutto quello che le dava il suo ex, se solo me ne desse la possibilità, glielo potrei dare anche io (senza battutine o doppi sensi). cosa posso fare per cercare di farla avvicinare a me e dimenticare l’altro?
    Ma soprattutto qual è la cosa migliore da fare?
    Grazie per aver letto la mia mail e soprattutto grazie a tutti coloro mi riescono a dare un consiglio

  3. Nick Says:

    Ciao Mr Seduzione
    Ho ricevuto la tua risposta in privato.Ti ringrazio davvero ma ho dimenticato di dirti una cosa…ha peso il fatto che siamo stati insieme solo 2 mesi? Grazie ancora per l’eventuale risposta

  4. matteo Says:

    Post molto interessante!
    Ogni tanto però ci si può anche sbagliare. Per esempio a me è capitato di leggere dei segnali positivi nella ragazza conosciuta, convincendomi quindi di aver suscitato un certo interesse in lei. Mi sono accorto poi che era una ragazza molto socievole, e questi segnali da me interpretati come indice di interesse, in realtà non erano tali. E comunque, li aveva un po’ con tutti. E parlo di contatto fisico cercato da parte sua, oppure quando lei ti cerca e ti sorride quando ti vede, e così via. Forse non sono segnali tanto forti, però credo che se capitano, un minimo di attrazione ci dovrebbe essere.
    Insomma, quello che voglio dire è che questi segnali a volte sono ambigui. Non si sa. Si vuole sapere se lei è veramente interessata, ma non lo si capisce. Probabilmente ci saranno dei segnali ben precisi e chiari che io non conosco. Ma ho conosciuto anche ragazze timide, che per loro confessione, quando sono attratte da qualche ragazzo cercano di nasconderlo, di non farlo notare, aspettando che sia lui a farsi avanti. In tal caso la questione è ancora più complessa.
    Secondo me potrebbe essere un buon argomento da trattare, quali veramente sono i segnali di interesse, come riconoscere se una ragazza è realmente interessata, e non farsi trarre in inganno.

  5. seba Says:

    ciao mr. vorrei chiederti una cosa: durante la fase di approccio con un’amica che vorresti conquistare è sbagliato o no dirle qualche volta frasi del tipo “ti voglio bene” ecc..??

  6. Mr. Seduzione Says:

    non è che sia sbagliato, ma se lo dici prima di aver costruito la tensione sessuale, rischi di svalutarti ai suoi occhi…

  7. Bree Says:

    Salve Mr Seduzione,

    mi scuso se ti scrivo nella sezione Commenti ma, anche se non so per quale motivo, non riesco a iscrivermi e quindi a postare una domanda…Ad ogni modo, vorrei sottoporti un dubbio che mi dà un po’ da pensare ultimamente….c’è un uomo che per parecchio tempo mi ha corteggiato assiduamente, ma alle cui avances (mio malgrado, per motivi delicati da spiegare) non sono disposta a cedere. Ultimamente, forse anche per motivi personali, sembra essersi rassegnato ai miei rifiuti, ma visto che i suoi atteggiamenti ‘galanti’ mi mettevano in seria difficoltà (perché essendo sul luogo di lavoro dovevo scegliere il giusto compromesso tra educazione e gentilezza da una parte e distanza dall’altra) ho bisogno di essere abbastanza certa che abbia capito, mentre da alcuni comportamenti mi sembra che non abbia del tutto perso la speranza…anche se forse ad un osservatore imparziale potrebbero sembrare solo mie paranoie. Vorrei quindi conoscere il tuo parere in merito, in modo da potermi regolare un po’ meglio e valutare se sia il caso di mantenere ancora una certa freddezza o se invece posso tranquillizzarmi almeno un po’. Giorni fa l’uomo in questione, quando l’ho rivisto per la prima volta dopo 2 mesi, nonostante non mi abbia più fatto avances dirette e proposte concrete, è uscito nel cortile dell’ufficio mentre c’ero anche io (e solo io), per chiacchierare con me, cosa che ha sempre fatto, anche se prima mi proponeva esplicitamente, ad esempio, di uscir fuori a fumare una sigaretta; si è appoggiato al muro accanto a me e mi ha scompigliato i capelli; mi ha parlato (per la seconda volta da che lo conosco, cioè più o meno un anno), su mia richiesta, delle sue questioni personali e mi ha chiesto delle mie; quando un altro mio collega ci ha raggiunti è rimasto quasi sempre accanto a me, pur parlando con lui; ha allargato le gambe e, tenendo le mani in tasca, ha poggiato un piede sul muretto poco distante, atteggiamento che, se non ho capito male nelle ricerche che ho fatto, è indice di attrazione; mi ha tolto una foglia secca dalla giacca; infine, prima di andar via, mi ha salutato come usava fare poco tempo fa, prima che io fossi costretta a rifiutarlo, cioè con 2 baci vicino alle labbra e mettendomi una mano attorno ai fianchi. Come ho detto, il suo atteggiamento mi sembra cambiato in intensità, ma non in intenzioni, ma non essendo una grande esperta di linguaggio del corpo e ‘messaggi subliminali’, per così dire, probabilmente mi sbaglio. Posto che non avendo assistito alla scena direttamente so che non puoi darmi una risposta certa al 100%, potresti dirmi cosa ne pensi?

    Grazie mille in anticipo per l’attenzione e scusa di nuovo per aver utilizzato la sezione Commenti!

    Saluti

  8. uomotallo Says:

    Questo blog è interessante.

    con questo intervento ho capito come posso riuscire a fidanzarmi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: