Rinascere dalle ceneri, il cammino verso la gloria riparte da qui.

Ciao a tutti e un caloroso ciao anche a te Mr Seduzione…….
grazie a Dio ultimamente ho scoperto questo blog e ti posso assicurare che mi ha fatto molto riflette su le storie andate male e sul mio modo di pormi con le ragazze…
ma veniamo al dunque, vorrei chiederti se dopo che ho fatto tutti gli errori possibili e immaginabili con una ragazza con cui ora che ho scoperto questo sito è possibile farla innamorare visto che io lo sono già e di brutto..
Per intenderci uscivamo insieme tempo fa, baciati, ma dopo essermi reso conto di esserne innamorato ho cominciato a fare tutti gli errori tipici da te indicati…le ho confessato il mio amore, mi sono inzerbinito (cosa che di solito non è da me), sono diventato un po’ possessivo etc etc…e chi più ne ha più ne metta…
Insomma volevo chiederti è possibile dopo aver fatto tutti questi errori riconquistarla???
Sono schietto, mi sento innamorato di lei e vorrei solo una seconda occasione ora che ho scoperto questa “accademia militare”…sono deciso a metterci tutto l’impegno possibile nel modificare le mie strutture mentali…ma è possibile questo? SI o NO????

Non ero mai stato cosi nel passato, si vede che l’amore ti annebbia proprio la mente….
Grazie di tutto…

Gloria, Successo e Amore, basterebbe inseguire questi tre ideali per cambiare il mondo da soli, a mani nude.

Non si fallisce con una ragazza per motivi casuali.

A volte guardando indietro nel passato mi capita di pensare a tutte le volte che venivo rifiutato da una donna ed in ogni signolo insuccesso, oggi riesco a capire esattamente quale fosse stato l’errore, di volta in volta.

In certi casi si sarà trattato d’insicurezza, in altri del fatto di non essere stato troppo diretto nell’esprimere i miei sentimenti, in altri ancora il non aver preso in mano la storia con la ragazza nell’unica direzione giusta, la mia.

Permettimi una frase forte.

Quando ti rendi conto come funziona il gioco, quando incominci a visualizzare tutti i segnali, le fasi.

Diventa più complicato venire rifiutati che far innamorare ogni singola donna che ti capita a portata di sguardo.

Voglio dire, è un po come funzionano anche le altre cose nella vita, imparare ad andare in bicicletta non è molto difficile, quando prendi confidenza con il mezzo, è davvero più unico che raro cadere e farsi male.

Quando impari a guidare la macchina, imparare a tenere sotto controllo una molteplicità di elementi, lo specchietto retrovisore, le frecce, le distanze di sicurezza, cambiare le marce, la frizione, nonostante si tratti davvero un processo complicato, non te ne accorgi neppure.

Magari sei pure in grado di far partire la tua macchina in salita, senza pensare troppo a quello che stai facendo, mentre con una mano parli al telefono e con l’altra regoli il climatizzatore.

Voglio dire il problema è più impostare il proprio carattere e correggere tutte le strutture mentali negative.

Dopo diventa una routine, come guidare, andare in bicicletta o eseguire un ballo di coppia.

Alzi la mano chi abbia provato almeno una volta a ballare il tango.

Quanti sono riusciti SUBITO a capire la logica, a seguire al tempo stesso ritmo e movimento di piedi e corpo?

I ballerini di professione, non pensano a quali siano i movimenti giusti, semplicemente seguono il ritmo ed automaticamente associano i passi e le varie “figure”, facendo la differenza sulla pista da ballo, tra loro ed i principianti.

Se fino ad oggi hai sbagliato, l’importante è scegliere di non commettere altri errori nel futuro.

Hai capito dove hai sbagliato, hai visualizzato nella tua testa gli errori, adesso lavoraci sopra, sperimenta e migliora.

Fai un elenco degli errori che sei solito commettere e scrivi questa lista su un foglio di carta.

Verranno fuori sicuramente 5 o 6 problemi.

A questo proposito, cerca di organizzare di uscire con delle ragazze, e con ciascuna di queste cerca di migliorare su un singolo aspetto alla volta.

Ti faccio un esempio mettiamo che la lista dei tuoi errori tradizionali sia:

– Sono timido

– Faccio troppo poco contatto fisico

– Non so mai cosa dire durante un appuntamento

– Non riesco a trovare il coraggio di baciarla

– Non sono abbastanza disinvolto

Generalmente tutti i miei clienti indicano queste 5 la sesta di solito è qualcosa di molto personale tipo:

– Non so come fermare le ragazze per strada

– Non so come toccare una ragazza

A questo punto, ipotizziamo che ti renda conto di avere un serio problema ad avere contatto fisico.

Esci con una e l’unico obiettivo dell’appuntamento sarà quello di avere contatto fisico. Non importa che riesca a sedurla, non importa che la conversazione funzioni (con il contatto fisico è veramente difficile NON riuscire ad avere una conversazione piacevole), non devi pensare ad altro che avere questo contatto.

Se non ti basta un appuntamento organizzane due, tre fino a quando non risolvi questo problema.

Focalizzando l’attenzione sulla risoluzione di UN UNICO problema alla volta ti permetti di avere più facilità a raggiungere l’obiettivo di quanta ne potresti avere lavorando su tutti gli aspetti contemporaneamente.

Vedi la nostra mente funziona secondo un principio molto semplice.

Immagina ogni singola competenza come se fosse un bicchiere, la vita come se fosse una fonte e pensa all’acqua che sgorga dalla fonte come l’esperienza.

Ipotizziamo di avere ad esempio un bicchiere etichettato con “Guidare l’automobile”, uno con “Andare in bicicletta”, un altro con “Ballare il Tango” e “Conquistare le donne”.

Noi come persone, vivendo è come se andassimo a riempire i nostri bicchieri a questa fonte da cui sgorga un filo sottilissimo d’acqua, l’esperienza appunto.

E’ impossibile riempire contemporaneamente tutti e quattro i bicchieri (pensa a tutte le cose che puoi imparare, a quanti bicchieri potresti riempire), l’unica cosa che puoi fare è scegliere quale riempire prima degli altri.

Così allo stesso modo durante l’appuntamento immagina che i tuoi problemi siano dei sotto bicchieri da riempire.

Il modo più rapido per riempirli tutti è proprio quello di farne uno alla volta, fino a quando non finisci i bicchieri.

Se poi a questo lavoro sui fondamentali associ anche le tecniche di seduzione passiva, i risultati sono imbarazzanti.

Il problema che hanno molti uomini è che nonostante conoscano i propri limiti ed intravedano la soluzione ai propri problemi, alla fine non facciano nulla per risolverli.

In questo modo, più che andare avanti si finisce per restare a vivere di inerzia, vittime di un presente che non ti appartiene.

L’unico modo che hai per rinascere dalle ceneri è proprio quello di capire quale sia la tua nuova strada da seguire e decidere di iniziare il cammino portandolo fino in fondo, fino a quando non raggiungi gli obiettivi che ti sei prefissato.

Tag: , , , , , ,

22 Risposte to “Rinascere dalle ceneri, il cammino verso la gloria riparte da qui.”

  1. bryan Says:

    Ciao mister,complimenti davvero x qst sito ke oltre ad essere molto interessante,è davvero fatto a regola d’arte…Ti spiego subito il mio dilemma,ho conosciuto una ragazza in discoteca,sin da subito c’è stato del contatto fisico e del feeling,c scappa il numero senza nemmeno troppi problemi,ma poi non appena mi ci sn ftt sentire ttt è diventato più difficile,il mio intento era qll di poterci uscire insieme x poi mettere in atto ttt qll ke ho imparato da qst blog,cioè poter fissare un appuntamento diventa un vero e proprio dilemma,nn sn stato insistente,ci siamo sentiti,un paio d sms e poi le ho proposto di vederci x magari andare a prendere qlkosa da bere…lei però nn mi ha risp cn un due di pikke o altro,mi ha detto ti faccio sapere,il giorno stesso mi manda ops ma mi sn dimenticata ke ho un impegno,io molto tranquillamente le ho detto figurati nn è un problema,e l’ho salutata nn facendomi piu sentire,sabato la rivedo ci salutiamo e poi appena se ne va mi esce la lingua,era cn una ragazzo…Secondo te cm dovrei fare x riuscire ad uscire cn qst tipa??consigliami qlkosa,magari qlkosa da dire appena la rivedo,o un modo d comportarmi ke la pss fare interessare a conoscermi,oppure un sms o altro…grazie a presto

  2. kewin85 Says:

    ciao, quello che di è assolutamente vero.
    Il vero problema è che ci sono molti uomini che non hanno le palle, compreso me, che pur sapendo che non hanno nulla da perdere, ma tutto da guadagnare, si fanno sempre problemi.
    C’è una soluzione per acquistare un po di sicurezza ed convinzione nei propi mezzi?

  3. kisskiss Says:

    Mr seduzione una domanda:la testa delle donne cosa dice quando un ragazzo è solo e ci prova con una di loro?Ti spiego meglio purtroppo vivo in un piccolo centro di 25 mila persone e i miei due amici con cui esco sono dei veri e propri “verginelli” (a 22 anni non hanno mai avuto una ragazza e diciamo che fisicamente si sono lasciati molto andare….)io invece diciamo ho avuto un mio piccolo modesto curriculum,nel mio paese con donne che si facevano avanti loro e all’università,in un’ altra città,adesso il fatto è che mettiamo caso io esca con loro e incontri due belle ragazze per strada,quest’ultime vedendomi con persone di questo tipo mi crederanno come loro rifiutandomi subito.Quindi in questo caso tu consigli di andare a caccia da solo?e se è così secondo te il lupo solitario viene preso per un “asociale” e quindi non attraente?

    Credo che questo degli amici con cui andare a caccia sia un argomento interessante e,se non mi è sfuggito,non è stato preso in considerazione in maniera approfondita nè qui sul blog nè sulle guide.

    Grazie a nome di tutti noi per il lavoro che fai!

  4. matt Says:

    Ieri sera all’uscita della discoteca avevo notato una bellissima ragazza,ed io mentre fumavo con un mio amico ascoltavo i discorsi che faceva con i suoi amici,sento che si chiama Laura e che vogliono andare via…mentre si allontana dal gruppo la chiamo per nome,lei un pò sorpresa per come io sapessi il suo nome si avvicina ed io le dico “già ve ne andate è ancora presto!” e lei “infatti io posso tornare anche più tardi” poi con aria sorpresa mi fà capire se la conoscessi o meno ed io con aria tranquila “Non ti preoccupare ho sentito il tuo nome dal tuo amico cmq piacere sono tizio…allora se rimani ci trovi dentro”a questo punto lei torna da un’amica e tornano indietro noi facciamo lo stesso e incrociandoci le tocco il braccio e le dico allora noi stiamo entrando….” e lei mi risponde “Ciao e dice il mio nome allontanandosi”,in pista da ballo ballava con un suo amico e con aria indifferente cercava di non guardarmi e poi venute le sue amiche se n’è andata sempre con aria indifferente,comese io non le interesassi.

    Adesso il mio dubbio è:ho sbagliato qualcosa nell’approccio iniziale oppure mentre ballava attendeva un mio gesto ma in questo caso tu come consigli di andare con una ragazza in discoteca mentre balla con un amico?Mettiamo caso io la rincontri in quella stessa discoteca o in giro,come mi consigli di riprenderla se non è già persa?

    Grazie

  5. Mr. Seduzione Says:

    da quanto mi hai detto mi sembra di aver capito che non abbia fatto nulla nè per innescare della tensione sessuale, nè per attrarla a te…

    direi che è perfettamente normale che se ne sia andata con aria indifferente.

  6. Mr. Seduzione Says:

    tendenzialmente è meglio lasciarsi accompagnare da qualcuno, però io li sceglierei bene questi compagni con cui andare in giro…

    se poi non trovi nulla di meglio, vai con chi riesci a recuperare, se se in gamba le ragazze di certo considereranno solo te, quindi tutto sommato la si risolve in modo piuttosto facile…

  7. Davide Says:

    Salve ieri mi sn accorto ke mi piace una mia compagna di classe. io ho 17 anni e nn ho mai avuto una ragazza e credo nn ne avro mai perke sn basso un po robusto e nn sn nemmeno tanto bello!! il problema e ke alle superiori le ragazze puntano ai ragazzi + grandi e io parto gia svantaggiato per di + questa ragazza sta sempre con 2 miei compagni di classe ke a differenza mia nn cercano di conquistarla ma + loro si allontanano da lei + lei va li va cercando. io sn un ragazzo zerbino e seguendo il blog ho capito ke il mio approccio con le ragazze e del tt sbagliato. La nostra classe il sabato sera esce tt insieme quindi io questa ragazza la vedo quasi tt i giorni e si sara gia ftt un idea su di me, ke nn e quella del seduttore anzi tuttaltro. Quseta mia compagna mi piace tanto e nn vorrei lasciar perdere pure questa volta cm faccio sempre e nn voglio ke sia solo mia amica io la voglio conquistare, per una volta nella vita voglio fare una cosa per come deve essere fatta! cm gia detto sn un ragazzo zerbino e sn volenteroso a cambiare questo mio atteggiamento ma credo ke nn s possa cambiare dall’oggi al domani ma ci sia n percorso da seguire ke duri un po’ di tempo per arrivare a diventare un perfetto seduttore ma io nn posso aspettare tanto voglio conquistarla al + presto perfavore dammi dei consigli, dei punti di partenza per riuscire a conquistare questa ragazza! grz mille per quello ke fai!!!!! ti auguro tanta fortuna e scs per il linguaggio un po sgrammaticato ma vado di fretta!

  8. dany313 Says:

    Come faccio a conquistare una ragazza infatuata da un’altra persona???

  9. Mr. Seduzione Says:

    cerca nel blog, ne abbiamo parlato spesso di quest’argomento.

  10. Mr. Seduzione Says:

    quanto pessimismo ragazzo, da qualche parte devi pure incominciare.

    se non inizi a camminare, non camminerai mai.

    credi che ti aiuterà in qualche modo continuare a pensare in questo modo sulla tua vita sentimentale?

    andiamo…

  11. uncalled Says:

    Grandissimo Mr. Seduzione, sabato sera riesco a convincere una ragazza che mi piace tantissimo e che conosco da qualche mese (con cui non ci è uscito nulla quando ci provai e mi ci sono litigato a volte) a fare un’uscita a 4 con una coppia di nostri amici promettendole una serata divertente e diversa dal solito..
    quando eravamo un pò brilli la nostra amica le fa “prima avevi detto che avevi voglia di t*****re con qualcuno..con chi?” e la tipa “con lui” indicandomi.. bene, ma non me la sentivo di osare troppo perchè volevo fosse lei a fare la prima mossa.. mentre i nostri amici iniziano ad allipparsi lei mi chiede “vuoi farlo anche tu?” e io come un idiota invece di agire mi limito ad un “indifferente” nell’attesa di un sua mossa.. sono sincero.. ci siamo limitati solo a rimanere sdraiati abbracciati o in qualche posizione equivoca.. ma la sua mossa non l’ha voluta fare.. si limitava a volermi stare vicino.. va bene.. (ha 17 anni ed è ancora vergine ,anche se gnocca e ha tanti che le vanno dietro, quindi non mi sentivo di forzarla)
    poi l’errore (penso).. insisto per accompagnarla a casa sapendo i suoi orari.. e lei se la prende pensando che mi volessi sbarazzare di lei.. al che le dico che scherzavo (erroraccio ricordando i tuoi insegnamenti) e l’abbraccio un pò e sento che mi stringe più del normale.. poi quando decide che deve andarsene se ne esce con un ” mi levo dai c****ni..” , l’accompagno ma essendoci un’altra persona in macchina ci limitiamo ad un saluto normale..

    ora.. vista la serata un pò contorta e che ho provato a riassumere al meglio.. secondo te.. come dovrei comportarmi la prossima volta che la vedo? ho il timore di ritrovarmi davanti il solito pezzo di ghiaccio, visti gli errori, e di non sapere come agire.. spero mi risponderai..

    grazie

  12. Mr. Seduzione Says:

    se non ci fosse io cosa ci stare a fare?

  13. Mr. Seduzione Says:

    Perdonami se te lo dico, ma evidentemente non hai capito molto di ciò che dico sul sito, se mi chiedi

    “cosa dovrei dirle la prossima volta che la vedo?”.

    Non vedo la tensione sessuale in quello che fai con questa ragazza, non c’è una reale convinzione nel cercare qualcosa di più da lei, non c’è neppure una strategia.

    L’unica cosa che hai fatto è stata quella di salutarla e non farti sentire…

    Bè, questa non è seduzione passiva, questo è il nulla più totale.

    C’è tanto da imparare su questo blog, tanti sono migliorati, leggendonolo, puoi farlo anche tu!

  14. TOMCRUISE Says:

    Un’altra cosa che ti chiedo: secondo te è importante farsi vedere ogni tanto (a costo di arrivare persino a pagarle se servisse) con delle donne in ambienti conosciuti? Mi spiego.
    Secondo me specie nei piccoli centri il vederti sempre solo o sempre con amici e non anche con amiche non gioca a tuo favore con le ragazze…
    Cosa ne pensi ?

  15. Mr. Seduzione Says:

    certo che non gioca a tuo favore… credo sia abbastanza evidente no?

  16. Mr. Seduzione Says:

    ma scusa, ti ha detto davanti a tutti che voleva fare l’amore con te…. ti ha stretto forte….

    si lamenta che non vuole tornare a casa e del fatto che ti voglia sbarazzare lei…

    ma esattamente che tipo di mossa doveva fare dal tuo punto di vista per essere più chiara nelle sue intenzioni??

  17. furlan Says:

    questo e’ uno dei post più interessanti. Anche se in realtà tutti lo sono e faccio i complimenti a Mr Seduzione perchè sta aiutando molti ragazzi con questi consigli. Continua così!
    Trovo molto ad hoc “non si fallisce con una ragazza per motivi casuali”, anche se onestamente un pizzico di fortuna ci vuole sempre.

  18. Matt Says:

    ciao mr seduzione,
    dopo aver letto con attenzione alcuni blog mi sono accorto della semplicita’ di tutto..ossia essere uomini,ed essere se stessi…
    Cambiare schemi mentali e’ stato il primo passo,un po’ difficile,ma adesso si cominciano a vedere i risultati….eheheh
    Grazie mille per tutti i blog…spero tu possa aprire gli occhi agli altri come hai fatto con me…
    Continuero’ ovviamente a leggere,perche’ di imparare, non si smette mai…specialmente sul sedurre l’altro sesso…ehehe
    un salutone Matt

  19. matteo Says:

    Tutti i consigli, tutti messaggi sono orientati alla seduzione passiva, che funziona quando c’è tensione sessuale.
    Ma come si fa ad innescare tensione sessuale?

  20. Mr. Seduzione Says:

    è un processo che si impara con le tecniche di seduzione passiva.

  21. Ago Says:

    mr seduzion3e se ti vorrei paralre di persona come faccio?? io il manuale lo preso..ti voreii parlare.. è possibile?

  22. Mr. Seduzione Says:

    il blog è fatto apposta! ti basta commentare agli articoli se non hai fretta, oppure usando il rispondimi prima.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: