I dubbi delle donne, le loro paure e i loro sogni d’amore. – Ha senso spaventare una donna?

Difficile ridere come prima e ora ho l’impressione che non mi cercherà perché ha capito che il mio sentimento per lui è ancora vivo.

Mi avrà cercata per colmare il vuoto lasciato dalla ex, o sta ritornando sui suoi passi? Se fosse innamorato quanto prima, lo direbbe o è normale che un bellissimo come lui si comporti come se leggesse blogseduzione tutti i giorni? Con le donne ha successo, perché cercare me se non gli importa? solo ego? Lo cerco, parlo sinceramente (il che comporterebbe dire anche che il mio livello di fiducia si è notevolmente abbassato) o passo alla seduzione passiva?
Il guaio è che ho davvero l’impressione che sia la tattica che sta usando anche lui dopo aver riequilibrato il “potere decisionale”. Certo che se avessi scoperto prima il vostro sito…

——–

il mio dubbio è se gli piaccio…e, soprattutto, in che termini. se sono l’ennesimo paio di corna o “una che gli interessa abbastanza”.
In ultimo, dal momento che lui mi piace, cosa dovrei fare per sbloccare la situazione a mio favore?

Chiedo scusa se sto ritardando nelle risposte a molti, ma continuate ad aumentare senza sosta, è imbarazzante. Fortunatamente dopo che vi leggete i libri non mi scrivete più, altrimenti continuerei ad accumulare montagne e montagne di messaggi.

Vorrei dedicare oggi uno speciale alle donne, non per ragioni di un improvvisa vena di femminismo o perchè sia diventato ambientalista dall’alba al crepuscolo. Ma leggendo nei vostri cuori ogni giorno le vostre storie, le vostre paure, i vostri sogni e le vostre mille esperienze, ti rendi sempre più conto di quanto nella loro diversità, moltissimi elementi sono comuni a tanta, tantissima gente.

A volte mi stupisco di quante donne mi scrivano, nonostante si tratti di uno dei blog con la più alta densità di maschi di tutta la rete, con l’orientamento più maschilista e vicino al mondo maschile di qualunque altro sito o blog d’informazione esistente sul pianeta.

Non mi stupisce affatto invece di leggere dalle riflessioni delle varie donne, una realtà dannatamente simile e vicina a quella che vivono ogni giorno tanti altri uomini.

Ho inserito due stralci di messaggi di due ragazze una di 30 anni (la prima) l’altra non ho idea di quanti anni abbia, ma entrambi contengono elementi di grande interesse che vorrei analizzare insieme a voi. (prima di rispondere alle gentili fanciulle che ci onorano con la loro presenza, seppur non siano generalmente molto gradite)

Quante volte vi ho rassicurati dicendovi di SMETTERLA di pensare e di agire come zerbini.

Di non preoccuparvi troppo di compiacere la donna che vi interessa, perchè proprio comportandovi in questo modo finite per ottenere il risultato opposto.

La seduzione passiva potremmo definirla (esagerando forse) una scienza esatta.

A prima vista può sembrare strana, può prevedere un modo di ragionare NON CONVENZIONALE, da molti può sembrare un modo di fare “rischioso”, tutto vero eccetto per UN’UNICA QUESTIONE.

La mente mente umana funziona secondo STIMOLI precisi che seguono logiche NON RAZIONALI.

Quindi una volta che si capisce la “non-logica” che regola il sistema che regola i rapporti di causa/effetto di questi stimoli, tutto diventa più chiaro e semplice.

Tanto da portare una donna a vivere con l’ossessione di riuscire a conquistarci.

Questo dovrebbe essere l’obiettivo di chi fino ad oggi ha accumulato delusioni con l’altro sesso, per QUESTIONI DI LOGICA, pensando di soffrire d’amore.

L’amore non c’entra, il problema è sempre stato un modo sbagliato di relazionarsi con le donne.

La buona notizia è che questo privilegio non è molto complicato da ottenere, basta volerlo.

Leggendo la lettera di questa ragazza mi vengono in mente tutte le storie che tanti tanti uomini mi hanno raccontato sia di persona che tramite i vostri commenti. In particolare mi sembra di risentire una dietro l’altra tutte le loro paure:

“non vorrei passare per uno che ci prova”

“non guardo mai le altre donne per evitare di infastidirla”

“cerco di essere sempre galante per dimostrarle di essere il suo uomo ideale”

“ogni settimana le faccio un regalo da almeno 200 euro”

“faccio di tutto pur di ascoltarla e starle vicino”

Quanti di voi si riconoscono almeno in una di queste frasi?

Mi auguro che dopo la confessione di questa ragazza vi siate DECISI a capire cosa piaccia o meno ad una donna e cosa invece le faccia perdere letteralmente la testa.

NON IMPORTA CHE ABBIA UN SENSO LOGICO, CIO’ CHE IMPORTA E’ RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO.

Se fino ad oggi essere degli zerbini NON HA FUNZIONATO, provare a fare qualcosa di opposto potrebbe rivelarsi paradossalmente più sensato.

Per quanto riguarda la seconda riflessione, la “paura di essere una delle tante” è sicuramente una delle mie preferite.

Se dovessi stilare una chart delle 10 paure che adoro trasmettere ad una donna, questa “di essere una delle tante” ricoprirebbe sicuramente uno tra i primi posti, probabilmente insieme alla paura che “forse non gli interesso” e “forse mi considera una stupida”.

Da un punto di vista logico-razionale, vi chiedo cari amici, CHE SENSO HA SPAVENTARE UNA DONNA?

Nessuno.

Ha senso spaventare una donna per sedurla? Si. (Non è fondamentale ma se gestito con maestria può portare a risultati incredibili.)

La seduzione non è logica, non è un processo razionale.

LA SEDUZIONE E’ UN PROCESSO CHE SUSCITA EMOZIONI.

La razionalità ve la lascio per coltivare i campi o salvare il pianeta dalle emissioni di anidride carbonica, per conquistare le donne serve una mente orientata alla creazione della tensione sessuale.

Gli uomini di queste due donne, devono essere un esempio per tutti coloro che sono convinti, che per conquistare una donna, sia necessario essere degli inguaribili romantici, alla ricerca della loro dama dei sogni.

Il romanticismo tenetevelo per “dopo”…

————————————————————

Per rispondere alle domande della prima ragazza, che tra l’altro mi chiedeva se sia possibile conquistare un uomo che usa la seduzione passiva, con la stessa arma.

Bè la risposta è si. La seduzione passiva si innesca tramite un lavoro sulle proprie strutture mentali e sui processi decisionali. In qualche modo ti rende più spontanea, più naturale nelle relazioni interpersonali, ti toglie le paure e mette a proprio agio la persona che ci interessa mettendola nella condizione di aprirsi a noi.

Aprendovi a vicenda, con queste tecniche sostanzialmente rendete il lavoro più facilitato ad entrambi, perchè state lavorando nella stessa direzione.

Rafforzate da entrambi i lati la tensione sessuale ed il coinvolgimento emotivo stesso, rendendo la storia stessa un autentico turbinio di passione.

Cercarlo, aprirti, non risolverebbe il problema, perchè spegneresti la tensione sessuale e finiresti per “svalutare il tuo potere contrattuale” (hai imparato più in fretta tu di tanti altri, i miei complimenti).

Devi incominciare a ricambiare il favore a questo ometto, a fargli maturare anche dal tuo punto di vista questa ossessione nei tuoi confronti, stimolandogli il desiderio di avere di più da te.

Per quanto riguarda l’altra ragazza, vorrei consolarti dicendoti che nonostante NON CI SIA un metodo per capire se si tratti di una storiella da “una botta e via” o di lungo periodo, puoi in ogni caso portarlo a desiderare a voler restare insieme a te.

L’unico modo per riuscirci è quello di rendere più divertente e challenging (perdonate l’inglesismo, ma rende bene l’idea. In italiano sarebbe “riempire di sfide”) il percorso per conquistare il tuo cuore.

Devi coltivare in lui quelle paure che tu stessa temi e che al tempo stesso ti fanno sentire così tanto attratta da lui in ogni caso.

Anche se a prima vista potrebbe non avere senso.

Ma alla fine del viaggio, quando raggiungi il tuo obiettivo, anche se all’inizio sembrava privo di senso e logica, all’improvviso si trasforma nell’emozione più bella e tutto il resto, sembra non contare più.

Tag: , , , , ,

21 Risposte to “I dubbi delle donne, le loro paure e i loro sogni d’amore. – Ha senso spaventare una donna?”

  1. joe Says:

    Caro Mr. seduzione…il mio problema è che non riesco a capire quel dualismo… da una parte non bisogna aver paura di provarci, dall’altra dici che se tenti di convincere la ragazza a combinare qualcosa con te rompi la tensione sessuale…non sono due concetti opposti?
    Anche se ho capito dal tuo consiglio della settimana scorsa che bisogna provarci ma non dirgli chiaramente che lei ti piace, per non rompere la tensione sessuale…spiegazioni da darmi?

  2. Nick Says:

    Ciao Mr Seduzione…
    Avrei una domanda che credo interesserebbe anche altri maschietti: Come hai detto anke tu,quando ci si innamora di una persona nn c’è un motivo preciso,ci si innamora e basta…Noi possiamo solo stimolare la mente di quella persona ad innamorarsi di noi.Ora ti pongo la questione: Nel caso in cui ci si accorge di aver stimolato nellla mente di quella persona solo la parte legata al contatto fisico(preliminari,sesso ecc),è possibile farla innamorare di noi? Insomma,se si ha la sensazione che ci si sta “usando” a vicenda,come possiamo far capire a quella persona che nn ci interessa sl il sesso ma anke qllo ke prova,che sente nel suo cuore…Nn parlo di dichiarsi o dirle che ci piace ma se sentiamo che la donna in questione nn è totalmente presa sentimentalmente(anke se fisicamente c’è una forte attrazione) cosa vuol dire? E cosa possiamo fare per farle capire che ci teniamo a lei senza esporci troppo? P.S Il fatto di essere un pò maldestri o poko esperti a letto può essere la causa che porta una donna a nn innamorarsi di noi? Scusa se mi sn dilungato molto…mi auguro ke tu possa rispondermi…grazie arrivederci.

  3. Kry Says:

    Egregio Maestro..
    Oggi ho continuato, ad attimi, con il contatto fisico (compagna di classe occupata) ma lei mi è sembrata indifferente ai miei stimoli.
    Quando le ho abbracciato la sua vita e con la mano l’ho massaggiata, quando le ho toccato il viso, nessuna reazione, anzi sembra scocciata come se si sta creando una bariera verso di me. Forse era la sua giornata no (come mi ha detto lei)
    Come posso procedere?

  4. Kry Says:

    È possibile che si sta creando una protezione nei miei confronti per la paura di perdere la testa per me e mandare in frantumi la sua attuale storia di tre mesi?

  5. Giancarlo Says:

    Che messaggio vuole inviare una donna quando ti tira delle sberlette, magari dopo che l’hai stuzzicata un po’?

    Sta cercando di ricambiare il contatto fisico e quindi significa che apprezza o è un modo per allontanarti?

  6. Mr. Seduzione Says:

    non è una questione solo di toccarla o massaggiarla…

    che sensazioni le comunichi mentre lo fai?

    sei rilassato mentre cerchi il contatto fisico o sei un po intimidito?

    sono tutti elementi che influiscono positivamente o negativamente a seconda di come ti senti in quei momenti.

  7. Mr. Seduzione Says:

    non credo

  8. Mr. Seduzione Says:

    non so se ho capito esattamente quello che intendi dirmi…

    tu vuoi sapere se ci sia il rischio di stimolare o la sessualità o l’innamoramento in una persona?

    se fosse questa la domanda, direi di no.

    il discorso è, se una donna si sente attratta da te coinvolgi sia il lato emozionale che sessuale.

    dipende poi se a te interessino entrambe le cose, magari tu non ne sei innamorato e finisci per prendere solo il lato sessuale di lei.

  9. Kry Says:

    Grazie!

    Sinceramente mi sento LEGGERMENTE intomorito, perchè è anche la prima volta che faccio del contatto fisico…
    Mi chiedo come fare.
    Da quando è tornata lunedì sembra cambiata.

  10. Nick Says:

    In effetti lei mi piace(anke se nn glielo mai detto apertamente) ma nn ne sn innamorato e neanke lei lo è,su qst sn sicuro…se fossimo davvero innamorati ce ne accorgeremmo.Insomma,se si sta insieme ad una ragazza nn sl per il lato sessuale,nn sarebbe meglio essere pienamente coinvolti sentimentalmente prima di fare l’amore insieme???

  11. Mr. Seduzione Says:

    non è detto… c’è anche il sesso senza amore infondo.

  12. Mr. Seduzione Says:

    non hai mai abbracciato una ragazza?

  13. Mr. Seduzione Says:

    risposta sul blog

  14. giulio Says:

    bene, comincia ora

    e continua contemporaneamente con altre… anche che non ti interessano più di tanto… tutta esperienza!

  15. Tolomeo Says:

    Parere da single cronico.

    Qualche tempo fa uscivo con una ragazza (esatto, l’ennesima che mi piaceva per la quale ero tipo l’amico gay) che si offrì, diciamo, di “insegnarmi” come prendere e toccare una donna, perché nel mio modo di prenderla per il fianco quando camminavamo e in varie altre occasioni mi aveva confessato di percepire TUTTA la mia esitazione. Di prese timide e poco decise, lente, morbide/molli e talvolta nemmeno effettuate con l’intero arto. Penso sia altresì importante, in caso di abbracci e simili, tirare la donna verso di sé piuttosto che avvicinarsi a lei.

  16. mimmo1973 Says:

    domanda semplice e diretta se puoi rispondere , riprendendo il tuo articolo…

    Il romanticismo tenetevelo per “dopo”…

    Per quando scusa a che punto di una storia uno può abbandonarsi al romanticismo o a trattare bene la propia partner?

  17. mimmo1973 Says:

    quando dirgli che ci piace? o dichiarare sentimenti più profondi?

  18. Jones Says:

    Quindi se ho capito bene non dobbiamo partire dal concetto che dobbiamo fare di tutto per conquistare una donna.. ma fare di tutto perchè una donna cerchi di conquistare noi?

  19. Mr. Seduzione Says:

    quando sai perfettamente di interessarle e quando lei ti comunica il suo interesse.

  20. Mr. Seduzione Says:

    Il fatto è che questo modo di vivere la seduzione ti porta automaticamente ad avere più successo con le donne.

  21. Mr. Seduzione Says:

    come ho detto anche al tuo collega… quando sai perfettamente di interessarle e quando lei ti comunica il suo interesse.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: