Come conquistare una donna. – Quando lei è più “matura”.

Ciao Ms. Seduzione.

A proposito di errori: ho passato una serata stupenda con una donna bellissima, ma alla fine della serata un po’ per inesperienza (sarebbe la mia prima volta) un po’ per le mie immancabili sege mentali non ho avuto il coraggio di baciarla.. E lei ha pure trovato più di una scusa per “restare” in attesa che la baciassi.
Ora tu dirai dove è il problema, chiedile un altro appuntamento? L’appuntamento c’è o meglio c’era.. quando mi ha chiesto l’eta io sono stato sincero.. io ho 20 anni e lei 30. Credo che la differenza di 10 la senta perchè adesso è molto vaga e mi ha detto che forse non può uscire con me per problemi di lavoro.. gli do il beneficio del dubbio.. ma vorrei riconquistarla!

Personalmente non sono mai stato un amante delle regole, in particolare quando le regole mi impediscono di essere libero di fare ciò che sento giusto e ciò che vorrei veramente fare.

Se fossi stato al tuo posto e mi fossi realmente sentito in sintonia con questa ragazza, avrei ignorato tutta questa serie di “preconcetti inscatolati” che la nostra “cultura” ci offre per colazione ogni singola mattina.

Insomma chi ti dice che sia strano o sbagliato avere una relazione con una donna più grande di te?

Lascia che ti dica cosa succede nella maggiorparte dei casi, quando un uomo perde completamente il controllo di un appuntamento.

Serata magnifica, giochi di sguardi, il feeling c’è tutto, ti sembra di conoscerla da una vita, ti chiedi come sia possibile che questa ragazza riesca ad essere così semplice e straordinaria allo stesso tempo.

Poi tutto ad un tratto nella tua testa incomincia a muoversi qualche struttura mentale, l’idea che da lì a qualche minuto possiate combinare qualcosa insieme si fa allettante.

L’eccitazione sale di pari passo con l’ansia di portare a casa un risultato con la fanciulla.

Ed ecco che incominciano i problemi.

Tutto quel flusso di energie positive, tutta quell’empatia che si era creata durante tutta la serata, la fai sparire come un fulmine e la sostituisci con qualcosa che ti porta a mancare l’obiettivo.

Non so come spiegartelo, ma quando ti viene “il guizzo”, quando senti che le cose stanno per andare verso qualcosa di intimo, è come se facessi partire un programma mentale ben definito, con tutta una serie di istruzioni e di procedure.

In questo momento mi immagino un pilota di un aereo da guerra, che finalmente è riuscito a puntare il suo obiettivo, ed attiva il sistema di puntamento automatico per poter attivare l’artiglieria, lanciare i suoi missili ed abbattere il nemico.

Quando senti che potresti arrivare all’obiettivo e incominci a sentirti molto vicino, anzichè attivare il sistema di puntamento è come se attivassi dentro la tua mente una procedura di “comportamento-da-playboy-che-mi-porterà-a-farmi-la-ragazza”.

Raggiungere il più rapidamente possibile la portata di tiro e fare la tua mossa; sembra la cosa più ovvia da fare, ma il problema è ancora un altro.

Tutto l’insieme di automatismi che scegli di attivare, quando vorresti velocizzare il processo di seduzione, la voglia di passare subito dal momento di attesa a quello in cui vi state baciando appassionatamente su qualche divanetto, è la parte che ti può creare problemi seri a conquistare la donna.

Se queste strutture mentali automatizzate SONO CORRETTE, non ci sono problemi, dallo stringerle la mano per la prima volta ad entrare nella sua camera da letto potrebbe volerci anche meno di un’ora.

Ma se quell’atteggiamento non è calibrato bene, non solo t’impedisce di raggiungere il tuo obiettivo, ma rischia di farti perdere la ragazza del tutto.

Ho impiegato qualche anno a comprendere quali fossero gli elementi più importanti da calibrare per aumentare al massimo le chances di conquistare una donna. Non so se hai già avuto modo di darci un’occhiata sul manuale, ma alla fine sono proprio tutti quei automatismi psicologici che una volta che impari a controllarli, diventano davvero parte del tuo NATURALE modo di fare.

Intendo una volta che riesci a capire quali sono quegli elementi del tuo atteggiamento che TI OSTACOLANO e li rimuovi del tutto, magari aggiungendo qualche tecnica di seduzione passiva, voglio dire, è fatta.

In particolare mi riferisco a tutto il discorso della comunicazione NON VERBALE, dove si nascondono la maggiorparte degli elementi negativi che ti tengono lontani dall’essere un uomo di successo.

Non si tratta neanche più di uscire di casa la sera con l’idea: “Sta sera voglio conoscere qualche ragazza spettacolare e magari me finirci a letto in qualche albergo a 5 stelle”.

Una volta che impari a controllare tutta la parte di comunicazione non verbale, incominci a non dare peso ad un sacco di cose, non ti rendi neanche conto di tutto il “processo della seduzione”.

Insomma conosci una ragazza, vi divertite insieme e poi ad un certo punto della serata, senza che tu abbia fatto nulla di particolare vi ritrovate a fare l’amore nella tua o nella sua casa.

Inutile dire che il bello è che nella maggior parte delle volte, non ti rendi neppure conto di ciò che hai fatto per conquistarla.

Quando incomincerai a perdere la distinzione tra i momenti in cui ci proverai con una donna e quelli in cui non ci starai più provando e nonostante ciò riuscirai a conquistare sistematicamente le ragazze che ti interesseranno, significherà che sarai entrato a pieno nella psicologia del gioco.

I limiti nella nostra vita sono più dovuti a stereotipi, ad influenze legate alla nostra educazione ed alle nostre abitudini. Ma non possono e NON DEVONO impedirci di vivere una vita all’altezza delle nostre aspettative.

MAI.

Tag: , , , , ,

14 Risposte to “Come conquistare una donna. – Quando lei è più “matura”.”

  1. Dragon Says:

    Scrivo ancora, ma questa volta per ringraziare non per chiedere consigli.

    Grazie a questo blog ho imparato tante cose, ma a differenza di quanto si possa essere portati a credere, non solo sulle donne, ma soprattutto su me stesso.
    Mi sono avvicinato ai post di Mr Seduzione per cercare un aiuto che mi portasse alla conquista di una ragazza, che consideravo talmente bella da essere quasi irraggiungibile, eppure qualcosa dentro di me non voleva rinunciarvi.
    Ma leggendo il blog giorno per giorno e acquistando la guida, sono riuscito nel mio intento.
    Quello che vorrei però è spezzare una lancia a favore del mio atteggiamento!!
    Nonostante abbia scritto più volte al nostro preparatissimo blogger non ho mai ricevuto risposta (tanto che dubito che anche questo post verrà pubblicato anche se mi piacerebbe fosse inserito in un articolo più che in un commento :)) ), ma certo non mi sono arreso: lui ha tanta gente da aiutare e io non avevo il tempo di aspettare..
    Ho mediato tutto quello che leggevo e l’ho riportato nella mia realtà, ho avuto il coraggio di mettermi in discussione, di rivedere i miei processi mentali e ho avuto successo.
    Scrivo questo perchè molti di voi saranno portati a pensare che questo blog racconta cavolate: e sbagliano!
    Altri invece prenderanno quanto c’è scritto come oro colato: e sbagliano!
    La realtà delle cose sta (come sempre) nel mezzo: le logiche che governano i rapporti interpersonali sono complicati, le situazioni che si possono verificare sono sempre uniche.
    Non dimenticate che i protagonisti della vostra vita siete voi, e non sono io, non è Mr Seduzione, non c’è nessun altro.
    Mi piace molto un passaggio di un libro di Buscaglia che vorrei riportare qui e che come autore consiglio a tutti voi, al pari del manuale del nostro blogger che merita di avere un riconoscimento per i suoi sforzi (e non è pubblicità!!):
    “Tu sei al centro di tutte le tue relazioni, quindi sei responsabile della stima di te stesso, crescita, felicità e realizzazione.
    Non aspettarti che l’altro ti regali queste cose.
    Devi vivere come se fossi solo e gli altri fossero doni che ti vengono offerti per aiutarti ad arricchire la tua vita.”

    La ragazza è stata il dono che sta arricchendo la mia vita..
    Mr Seduzione è stato il dono che mi ha permesso di trovare i mezzi per raggiungerla..

    In bocca al lupo di cuore a tutti voi!

  2. intrigante Says:

    ciao mister ti prego ti ho inviata una mail privata qui semmai pubblica riferimenti generici come tecnica per iprendere un rapporto dopo errore etc vedi tu ma rispondimi vai a veder le mail ……se la pubblichi integrale ci sono dei riferimenti che vanno un po nella privacy ciaaaaaaao complimenti per il forum umano intelligente affettuoso e come una grand efamiglia eh eh eh
    sono un uomo che nel campo delle scenze seduttive e sessuali in genere ricerca da anni ma lo leggerai nella mail ciao

  3. Mr. Seduzione Says:

    scrivi tra i commenti, è l’unico modo che ho per tenere sotto controllo i messaggi a cui rispondo e quelli a cui devo ancora rispondere

  4. Mr. Seduzione Says:

    grazie a te! ho apprezzato moltissimo le tue parole!

  5. clau86 Says:

    é da un pò di tempo che giro su questo blog,ma mi sono iscritto solo oggi!.Ho letto praticamente tutti gli interventi pubblicati nella storia di questo blog!.
    non le lascio un commento per chiederle aiuto o per esporle un mio problema,ma solo per dirle che anche solo leggendo quello che scrive riesco a raggiungere un livello di tranquillità e calma che mi permette di affrontare i problemi giornalieri (e non solo legati al sesso…che in questo periodo mi sta causando problemi,a causa della troppa “carne che ho messo sulla brace”)in maniera completamente diversa da quella di qualche settimana fa!.
    Che dire,grazie davvero per il lavoro che svolge,e se avrò bisogno di consigli non tarderò a porle qualche quesito.Nel frattempo continuo a sfgliare il blog!.

  6. Mr. Seduzione Says:

    grazie di cuore, apprezzo davvero le tue parole!

    che dire… ben venuto anche a te!

  7. andrea Says:

    Ciao Dragon ho apprezzato molto il tuo discorso e lo condivido, volevo chiederti per curiosità se il libro di Buscaglia è “Autobus per il Paradiso” o un’altro che ha scritto visto che già conosco l’autore.

  8. Dragon Says:

    L’ho letto anni fa, se non ricordo male dovrebbe essere “vivere,amare capirsi” ma non ne sono sicuro al 100%..Comunque non lo ritengo importante, se ti piace l’autore ogni suo libro è un’esperienza..

  9. Tano Says:

    bhe io ho questo problema nn so se e giusto scrivere qui il mio problema cmq se vorrai rispondermi ne saro felice grz.
    A ME PIACE UNA RAGAZZA DELLA MIA CLASSE, MA NN SO CM COMPORTARMI.
    SPEGANDOMI NEL DETTAGLIO:
    – SE IO NN GLI PARLO LEI NN MI RIVOLGE LA PAROLA PER SETTIMANE INTERE, NN MI CALCOLA, MI TRATTA CM SE FOSSI SL UN CONOSCENTE A STENTO MI SALUTA (SEMPRE SE LA SALUTO PRIMA IO SENO NIENTE) MI PARLA DI SUA SPONTANEA VOLONTA QUANDO DEVO PRESTARGLI QUALKOSA O LE SERVONO SOLDI.
    – IO OGNI GIORNO PER INSTAURAURARE UN DIALOGO COMPRO GLI SMATIEES E LEI MI KIEDE DI OFFRIRGLIENE QUALKUNO E IO EDUCATAMENTE GLIELI OFFRO.
    – FUORI DALLA SCUOLA NN ABBIAMO NESSUN CONTATTO, A PARTE KE CI SENTIAMO DI RADO SU MSN (E ALMENO 2 MESI KE E MESSA SU INVISIBILE E NN MI PARLA), NN HO NEMMENO IL SUO NUMERO DI TELEFONO.
    CONCLUDENDO SO KE TT LE PREMESSE SONO A MIO SFAVORE MA QUESTA RAGAZZA MI PIACE TANTO ANZI TANSISSIMO.MI PIACE IL SUO MODO DI FARE MI PIACE STARE IN SUA COMPAGNIA, MI PIACE STARE PER ORE A GUARDARLA MA NN HO LA + PALLIDA IDEA DI CM FARE PER ATTRARLA

  10. Mr. Seduzione Says:

    secondo me lei non ha la più pallida idea che tu le stia andando dietro…

    cerca di amplificare il contatto fisico, metti questo rapporto più su un lato sessuale che altro…

  11. Tano Says:

    ci provero e ti faro sapere grz x il consiglio

  12. max Says:

    Ho letto il manuale e ti seguo da mesi.. crdeo che i tuoi insegnamenti, i tuoi concetti mi abbiamo cambiato e salvato in molte situazioni come questa e nelle altre dove “apparire” è molto importante.. molto più di essere!

  13. max Says:

    Grazie per aver scritto il post e avermi risposto.. io sono convito, lei mi piace e mi manca molto.. il fatto e che adesso lei “scappa” da me: ci sentivamo su msn ma lei ora si collega solo quando sà di non trovarmi.
    Mi ha detto di no al secondo appuntamento con una scusa plausibile, ma anche che tutto si può rimandare al prossimo sabato.
    Poi, altra cosa che non capisco è che lei ha scritto “mi manchi più di quanto dovresti….” nel suo messaggio personale… non la capisco…
    Ho il suo numero di telefono.. Ma che le dico? Mi serve un altro appuntamento cosi posso essere quello che le è piacuto al primo e trovare il coraggio di rimediare alla cavolata…

  14. Mr. Seduzione Says:

    non ti preoccupare su cosa dirle o non dirle, invitala ad uscire senza fare troppi commenti.

    quando sarai con lei cerca di concentrarti sul farla sentire attratta a te, non preoccuparti nè di fallire nè di fare figure, concentrati solo sull’obiettivo e basta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: