La regola dell’amico è preistoria.

Ave mr seduzione ho sempre lo stesso problema c’è una mia compagna di classe bellina,non eccezionale,proprio come me,non sono ne molto alto ne ho un belllissimo fisico.Comunque i punti sono due o tre. Primo sono suo amico,i miei compagni dicono che la “regola dell’amico” si deve sempre segiure…è vero??? 2: Non so se gli piaccio,che faccio,ci provo o no??

Potrei concludere l’articolo in una frase unica, dicendoti che ormai il taboo amicizia/sessualità sia già ufficialmente caduto da anni. Sempre più spesso tra amici capita di ritrovarsi a letto e di vivere relazioni sessuali, senza che poi inizi per forza una relazione fissa.

Fortunatamente a mandare nell’armadio la fastidiosa regola dell’amico (che personalmente ho sempre ritenuto un’autentica fesseria) ci pensano ben altri elementi.

Una cosa è certa, SIAMO NOI CHE DECIDIAMO QUANDO UNA DONNA DIVENTA UN’AMICA O UN’AMANTE.

Ripeto, è una nostra decisione, NON un fatto da accettare in modo rinunciatario. Il nostro modo d’interagire con l’altro partner a questo punto sarà l’arma che ci permetterà di raggiungere o meno l’obiettivo che ci saremo prefissati.

Generalmente chi è molto abile nel diventare il classico amico delle donne ha tutta una serie di caratteristiche che abbiamo già elencato in altri precedenti articoli.

Questi uomini amano vedere le donne come esseri che vivono al di fuori dal loro mondo, come se si trattasse di persone a cui TUTTO è dovuto ed a cui NULLA richiesto in cambio.

Lo so, convenzionalmente tutti pensano che per conquistare una donna sia GIUSTO e DOVEROSO fare tutto ciò che la donna potrebbe trovare di suo maggiore gradimento, nella speranza che prima o poi questa abbia la magnanimità di rispondere alla nostra disponibilità con qualche gesto carino.

A mio avviso questo modo di concepire la seduzione è un po come avere la convinzione che sia GIUSTO e DOVEROSO offrire il proprio portafoglio (chinando magari la testa) non appena si avvicinasse a noi qualche tizio con un’aria poco raccomandabile.

La cosa drammatica che mi lascia senza parole è pensare che oltre a non essere scritto da nessuna parte, che le donne si innamorino degli uomini che esaudiscono tutti i loro desideri.

Non solo, se facessimo un sondaggio tra degli uomini single e chiedessimo loro, quali fossero secondo loro le caratteristiche che una donna cercasse in un uomo, sono pronto a scommettere che descriverebbero un tipo di uomo completamente diverso da quello che sono attualmente.

Se invece facessimo elencare loro una serie di caratteristiche dell’atteggimento ideale per conquistare le donne, quanti di questi, davanti alla donna obiettivo, assumerebbero un atteggiamento simile a quello descritto DA LORO STESSI?

Credo nessuno. Pensateci su, perchè non è così scontato.

La maggiorparte degli uomini single, resta in questa condizione perchè non riesce ad impugnare in mano il proprio destino.

Come si può pretendere che una donna s’innamori di un uomo, che creda in lui a tal punto da volerci magari costruire una famiglia insieme, quando lui è il primo a non crede in sè stesso?

La regola dell’amico funziona per una semplice ragione.

Quando un uomo è innamorato di una donna di cui è amico, per paura di perderla, incomincia a comportarsi come uno zerbino.

Magari si incomincia ad assumere atteggiamenti sempre più “dolci” o “teneri”, che come ovvio, vengono portati all’esasperazione ed a rovinare conseguentemente qualsiasi chance di successo con la ragazza.

Di solito il pensiero è: “non so cosa fare per sedurla, allora cerco di essere l’uomo che mi potrebbe piacere SE FOSSI UNA DONNA“.

Il ragionamento sembrerebbe non fare alcuna piega, ma nasconde al suo interno l’errore di calcolo non trascurabile, che oltre a non essere donne, non sarete mai in grado pensare come loro.

Chiaramente questo è rivolto a chi non sa ancora capire quali sono tutte quelle caratteristiche di un uomo che piacciono realmente, a tutti quegli atteggiamenti o quelle leggerissime sfumature che distinguono gli uomini single da quelli che fanno fatica a stare con una sola donna per più di due settimane consecutive.

Una volta che sei in grado di stimolare la sua mente ed a portarla a sentirsi attratta da te, non hai neppure bisogno di cercare d’immaginare l’uomo che secondo il tuo punto di vista potrebbe piacerle di più.

Sei tu il suo uomo ideale e per portare la donna che ti interessa a questa conclusione, hai a disposizione GLI STESSI STRUMENTI CHE HANNO ALTRI 3 MILIARDI DI UOMINI.

Un corpo, una personalità ed una mente.

Per quanto tu possa essere bravo a capire le donne, non ci riuscirai mai a ragionare loro (e questo è sicuramente un elemento positivo).

Per una donna è molto più attraente ed intrigante un uomo che sa cosa vuole nella vita e che ha la forza caratteriale di raggiungere i propri obiettivi.

Troppi si lasciano tradire dalle emozioni, dalla paura di perdere la donna al centro dei loro interessi e non si accorgono che è proprio per queste ragioni che finiscono per ottenere proprio il risultato, che con tanti sforzi cercavano di evitare.

Se vuoi conquistare la tua amica, tanto per cominciare devi CANCELLARE dalla tua mente l’idea di poterla perdere.

Mi ha fatto sorridere un email di un ragazzo di Parma che considera il nostro blog come una sorta di palestra della mente e del carattere.

Forse ha sintetizzato in modo perfetto lo spirito che permea e che distingue questo sito da qualsiasi altro al mondo.

Si entra da Agnelli e si esce dei Leoni feroci, affamati di successo. Pronti a prendere il posto che gli spetta nella società di oggi, al centro dell’arena.

Uomini che con il loro sguardo fiero e sprezzante del pericolo, guardano il mondo con sicurezza, perchè sanno che il futuro è nelle loro mani ed al tempo stesso sotto i loro piedi.

Tag: , , ,

16 Risposte to “La regola dell’amico è preistoria.”

  1. Kal-El88 Says:

    ciao Mr Seduzione, volevo porti un quesito, premetto che ho letto i tuoi articoli e li trovo tutti interessanti anche perchè sono in una situazione in cui, dove aver trovato il tuo blog mi è molto utile.Ti espongo il problema, qualche tempo fa mi piaceva una ragazza che abita vicino a casa mia…Ci ho provato molto supdoratamanete ma per 2 volte mi ha detto di no.C’è da dire che lei ha un’amica che è anche lei molto carina e adesso mi sono orientato verso di lei.Ci sono entrato un pò di più in confidenza, parliamo del più e del meno quando ci troviamo, ma ho sempre paura a chiederle di uscire perchè non so come la prenderebbe e se è il momento giusto per chiederglielo.Ti spiego, l’amica mi aveva detto che lei frequentava uno ma a me sinceramente mi sembra una bufala perchè la trovo sempre a giro per conto suo.Adesso vorrei un consiglio su come fare eventualmente a capire se lei frequenta o meno il tipo e come fare a farla uscire con me, premetto anche che parliamo bene insieme e sembra che lei ci stia bene con me.ti ringrazio per la diponibilità.Ciao e grazie.

  2. Tolomeo Says:

    Anche io ho finito diverse volte con l’essere amico di qualcuna che mi piaceva… e concordo col fatto che sono solo IO a decidere se avere una determinata donna come amica o meno.

    Purtroppo ho posto le basi del rapporto spesso in modo sbagliato, a volte perché iniziavo a nutrire interesse verso quell’amica con un certo ritardo. Il mio incentivo per porre fine a questi fraintendimenti di fondo è stato quello di comprendere che non posso avere paura di perdere una donna dal momento che in termini pratici non l’ho mai avuta, e che, sia che dopo una mia dichiarazione finisca bene, sia che finisca male, COMUNQUE ci si guadagna in salute piuttosto che reprimersi in questa apparente amicizia, trasformando il rapporto in qualcosa di nuovo, o ponendogli fine.

    Il mio unico vanto è sempre stato quello di essere il primo a privarle della mia amicizia nel momento in cui sono stato rifiutato (cosa che comunque verrebbe spontanea a chiunque) e per una volta veder loro fare le carine e cominciare a tartassarti per non perderti, e ovviamente, mandarle a quel paese. Se potessi tornare indietro nel tempo però mi sarebbe piaciuto affrontare certe situazioni con più serenità che non con un “bene, non ti interesso, non abbiamo più niente da dirci addio” così esplicito e così di ripicca. In fin dei conti non è la fine del mondo sentirsi dire no, anche se certe volte ti fa sentire assai contrariato.

  3. ..goldberg.. Says:

    Ciao mr seduzione!ecco il mio caso..ho 18 anni e sono un classico,cioe mi faccio problemi per conoscere una nuova,e anche se spesso in passato mi accorgevo che piacevo a una non facevo niente,è una cosa un po frustrante se penso a quante occasioni ho perso in questo modo.E in generale sono sempre il miglior amico di molte,ade mi sono accorto il xk..:).Ora vorrei tanto riuscire a conquistare questa ragazza,mia coetanea,lei è una molto bella,brava ragazza,timida ecc,è una da 9 e mezzo ma ha avuto pochissime storie.Lei è una mia conoscente e conosco anche la sua migliore amica,(se puo essere utile),e ora la vedo quasi ogni giorno in corriera e spesso mi capita di sedermi vicino a lei, ma a parte la prima volta dove ho iniziato io il discorso e il giorno dopo lei,non sono piu riuscito a farmi venire niente in mente di cui parlare o cosa fare,dato che ho l’occasione di sedermici vicino,come devo comportarmi,cosa fare per sedurla?cosa mi consigli?..be ecco potrebbe anche aprire una nuova categoria di storie : “Conquiste in corriera”🙂 …grazie mille di una tua risposta..

  4. allievo Says:

    Ciao Mr Seduzione, gran bel lavoro e grazie per i tuoi preziosi consigli.
    Avrei una curiosità, per caso le foto delle ragazze dei tuoi interventi riguardano tue conquiste? ahah
    Trovo molto interessanti i tuoi ragionamenti , sto lavorando su molti aspetti, e se avrò successo sarà soprattutto grazie a te che mi hai aperto gli occhi. Ciao

  5. armando Says:

    …”ma dal modo di porsi di quella donna, era abbastanza chiaro e quindi c’erano ottime possibilità che l’interesse nei suoi confronti fosse ricambiato”…
    Caro Mr. Seduzione oramai sono diventato un lettore appassionato del suo blog e quando mi sento un pò giù leggo qualche articolo molto volentieri. Si..i suoi articoli mi sono molto utili anche nella vita non sentimentale. Cmq a parte questo, volevo ringraziarla e chiederle cosa bisogna fare per interessare una donna qualsiasi che a me interessa.
    Mi è capitato infatti di provarci con una donna ma lei mi ha risposto: “si.. tu puoi essere anche il più fico sulla faccia di questo pianeta, ma tu non mi interessi”…mi ha spiazzato, capirà la mia delusione, dopo aver insistito per vedere se diceva il vero, con la coda fra le gambe o quasi(per mantenere un pò di orgoglio maschile) ci siamo salutati.
    Il fatto è che si è verificato una seconda volta (nell’arco di una settimana) con un’altra donna che ha detto la stessa identica cosa: allora se sono fico come dicono perchè non le interesso? che caz..o vogliono???..di che tipo di interesse parlano???..
    Lei, che sa mooolto più di me, può capirlo e dirmelo??
    grazie per avermi dato spazio e ciao!!!

  6. Mr. Seduzione Says:

    devi interpretarlo come, “la bellezza non è tutto, il problema è che non mi piace il feeling che c’è tra di noi”.

    evidentemente non stai fcendo abbastanza per farla sentire attratta a te.

  7. Mr. Seduzione Says:

    grazie, le foto le compro da un’agenzia specializzata.

  8. Mr. Seduzione Says:

    risposta sul blog

  9. Luigi Says:

    Salve a tutti soprattutto a Mr. Seduzione
    Anchi’io ho lo stesso identico problema sopra descritto ma con qualche complicazione in più.
    Nonostante Max Pezzali sia il mio cantante preferito non ho mai creduto nella regola dell’amico ma devo dire che trovo estremamente difficile parlare con la mia migliore amica (eh si …) dei miei sentimenti, anche perchè non riesco a capire quanto io gli interesso; per farti meglio capire direi che lei appartiene al gruppo delle donne stoiche (o eroiche) infatti il suo ragazzo era proprio così come lo descrivi nel tuo post. Ma ora non stanno più insieme; anche se in quel periodo ancora non mi interessava sono stato felice che si fossero lasciati.
    Ora lei mi manda tanti segnali contrastanti ma non so come interpretarli; Per esempio tante volte ci capita di tenerci per mano, sono l’unico dei suoi amici con cui accetta di uscire da sola e ci è anche capitato di dormire insieme (senza sesso). Però come tu dici delle donne stoiche si circonda di ragazzi “noiosamente bravi” e quando usciamo diciamo che con loro si comporta in modo un pò “spinto” senza considerarmi come quando siamo soli.
    Grazie per lo splendido blog e per un’eventuale risposta. CIAO

  10. TOMCRUISE Says:

    Ricordo che molti anni fà un mio amico una sera mi disse testuali parole:
    ” Tom, se io voglio un’amico me lo cerco tra i maschi. Se cerco una donna è perchè m’interessa”.
    Credo che direttamente o indirettamente, esternandolo apertamente o tenendocelo dentro più o meno tutti ragioniamo come il mio amico Gigi.
    Parlo di donne fighe ovviamente.
    Se sono cessi è un’altra storia…

  11. Raffaele Says:

    Ciao mr. seduzione. io sono in una situazione un pò confusa. sono attratto da una mia amica. credo di volerle molto più di bene, la penso sempre e ogni volta ke mi scrive mi emoziono. Ma ho un dubbio: nn so se gli piaccio e ho paura ke lei mi consideri solo come un suo amico, niente più. Con me si comporta sempre da buona amica e soprattutto quando siamo soli mi sembra un pò di piacergli. Quando siamo in tanti invece nn mi tiene tanto in considerazione e sta con le sue amike parlando anke di ragazzi. A volte mi scriveva addirittura la buona notte..adesso se gliela scrivo io (x messaggio) a volte neanke nn mi risponde. Altre volte se dico ke una ragazza(ke nn sia lei)è carina, lei mi dice xkè nn ci provi? come se nn mi volesse..tempo fa, parlando tra di noi, mi ha anke dato un punteggio: 76 su 100. nn so se riguardi l’amicizia, la simpatia o l’attrazione. Comunque credo di essere uno dei suoi migliori amici e mi ritiene molto simpatico anke se tempo fa le piaceva un altro con cui nn ha combinato niente pero. Cosa dovrei fare? So ke se dovesse trovare un altro ragazzo sarei molto dispiaciuto..dovrei provarci? Ma nn saprei come fare..

  12. Gabriel Says:

    D’accordo che questo blog è una palestra per la mente, utile per levarci di testa idiozie sullo stereotipo di donna e uomo perfetto…

    Diciamo le cose come stanno, se le donne arrivano a tirarsela o a sentirsi importanti è perchè noi spariamo complimenti alla cazzo provandoci con tutte…se sono interessate lanceranno loro un segnale ma non dobbiamo ne stare da fessi ne provarci in tutti i modi.

    Altra cosa che si spera venga con la maturità è prendere in mano il proprio destino (come mr seduzione dice) e fregarsene di cosa pensano gli altri, viviamo in una società costruita sull’apperanza che piccoli ometti vestiti tutto superman siano il massimo. Ci avete fatto caso che a fregarvene di cosa pensano altri e godervi la giornata in tutto e per tutto sorridendo anche quando di solito si fanno facce tristi, ci si sente parecchio bene?

    Ho ancora molto da leggere ma già questo blog mi ha fatto ragionare molto, posso dirvi che come ha detto l’autore le ungheresi sono sincere, magari semplici e dirette anche se ne ho conosciuta solo una…. lo sono altrettanto molte rumene dal bel fisico (“gnocche” per farla breve) e simpatiche, però italiani stanno col chiodo fisso che quelle la danno perchè sono affamate di soldi o che magari le rumene siano tutte troie (ve lo dice uno che è rumeno che non è così)…siamo seri, le donne sono uguali in tutto il mondo, poi dipende se certe donne si vanno a cercare volutamente….

    Per me il succo è stato levarmi di testa tanti di quegli abbagli che avevo e diventare me stesso, so di essere carino e lo vedo dagli sguardi delle ragazze, vi assicuro che da quando io stesso mi sono convinto di esserlo non mi importa di convincere loro però non fanno che darmi conferme in continuazione…quando andavo a ricercare sguardi con tutte finivo col sembrare il pischellino che non volevo sembrare.

    Ciao e Grazie a questo utile blog, vi siete guadagnati un nuovo lettore abituale.

    Gabriel, 17 anni di Prato

  13. Mr. Seduzione Says:

    ottima considerazione, la condivido in pieno.

    grazie per la tua preferenza, sei il benvenuto.

  14. Giacomo Says:

    Ciao seduzione, ho una bella questione da porti, spero mi risponderai.
    Ho, o meglio avevo un’ amica, che aveva un ragazzo, ora, io ho sempre provato attrazione per lei e, quando ho saputo che si era liberata, mi sono fatto avanti. L’ ho portata a cena fuori ed è scattato il bacio a fine serata ma lei dopo è stata subito colta da ripensamenti, allora lì ho provato ad insistere ma dopo qualche tentativo ho desistito. E’ evidente che vorrei riuscire ad avere una relazione con lei, tu cosa mi consigli?

    PS: preciso che non sono il tipo di persona che ama stressare la gente, perciò non mi sono quasi mai fatto vivo se non in rare occasioni. Inoltre non amo gli sms ma lei dopo quella sera per un pò si è rifiutata di rispondere alle mie telefonate (una volta non mi ha risposto al telefono e con un sms mi ha detto che non mi avrebbe risposto). Io credo di piacerle ed avere buone possibilità di riuscirci ma ho bisogno di un’ occasione per vederci di nuovo da soli e, anche di qualche consiglio su come gestirmela una volta lì.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    PPS: ho 18 anni e la ragazza in questione 17.

    Un nuovo lettore del tuo blog.

  15. Mr. Seduzione Says:

    in che senso ha avuto dei ripensamenti?

  16. Mr. Seduzione Says:

    fregatene se esce con altri…

    dove sta il problema?

    voglio dire, anche se fosse fidanzata, tu vorresti che lei mollasse il suo uomo per te…

    quindi alla fine il risultato non cambia, è forse un po più complicato da gestire se sei alle prime armi, ma NON SARESTI IL PRIMO a portare via la donna ad un altro…

    quindi non vedo il problema!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: