Come far finire il rapporto di coppia di una donna che ti interessa. – Diventare un guasta-coppie professionista.

Ciao Seduttore! Stasera ho trovato il tuo blog, ho letto e divorato letteralmente tutti i post in esso contenuti, e posso solamente dire che questo è cio’ che cercavo: Un posto dove esprimere la mia voglia di mettermi in gioco, con istruzioni utili e precise.
Il problema però me lo son creato da 40 giorni a questa parte…
Ho riscritto alla mia prima ragazza, con cui mi sono lasciato da 4 anni a questa parte, causa lontananza e ripudi vari da parte dei suoi…Adesso lei vive qua, è fidanzata, e fino a 10 giorni fa lo ero anche io…Ma forse non ero veramente innamorato della mia ultima ragazza…mi sognavo la mia prima fiamma anche la notte, non riesco tutt’oggi a toglierla dalla mia mente…
Lei ha risposto alla mia mail, in maniera forse anche leggermente distaccata, ma perlomeno ha risposto, nonostante il lungo silenzio.
I problemi sono 2: Adesso c’è un ragazzo di mezzo e soprattutto non riesco a incontrarla dal vivo, da sola…Le ho riscritto, stasera, gasato da questo magnifico blog(giuro che i miei complimenti sono sinceri e genuini).
Adesso aspetto una sua risposta, e nella mia mail le ho fatto intendere che voglio una sua risposta, in maniera anche determinata, ma velata, perchè devo riallacciare i rapporti: Come ho letto su questo blog, non sono partito per il 5° piano, ma per il 10°, la desidero, voglio risentire il suo odore e ne ho bisogno, ma davvero non so cosa fare…come posso convincerla a incontrarmi, senza far sapere nulla al suo ragazzo?
Continuate così, siete fantastici…

Quando vado a toccare questi argomenti, mentre ne parlo mi spunta sempre un ghigno malefico sul viso. Un po perchè so già che in molti si lamenteranno dei miei consigli “sfascia famiglie”, un po perchè mi piace l’idea di essere una sorta di “pirata dell’amore”.

Tanti anni di esperienze ti permettono di avere una visione più ampia delle cose e la seduzione è sicuramente uno di quei campi dove una volta che capisci tutti quei trucchetti psicologici che entrano in gioco tra uomo e donna, finisci sempre per sentire un certo peso, una sorta di responsabilità quando vai a imporre il tuo gioco su altre persone e sui loro rapporti di coppia.

Poi però siamo sinceri, la solidarietà tra esseri umani non è esattamente uno dei valori principali della vita delle persone comuni. Se qualcuno può portarti via una posizione importante sul lavoro, un ruolo di prestigio o anche solo un grande amore, difficilmente ci pensa su, prima di fare i SUOI affari.

Questa logica di vivere in un mondo di furbi non è forse il massimo dell’ottimismo, ma io credo che se il mondo di oggi lo considerassimo una giungla piena di individui pronti ad attaccarci, il fatto di avere delle armi più forte di quelle dei nostri avversari, alla nostra portata di mano, sia sicuramente un fattore positivo che ci permette di vivere meglio la nostra vita.

La tecnica che vi svelerò oggi è tanto semplice quanto efficace e non prevede un grande sforzo a livello di memoria per applicarla.

L’importante è essere degli abili ascoltatori della donna che vi interessa.

Immaginiamo per esempio che abbiate conosciuto, qualche giorno fa, una ragazza affascinante mentre eravate comodamente seduti in un caffè del centro.

L’atmosfera era piacevole, con il vostro savoir faire avete fatto subito conoscenza, dopo aver bevuto qualcosa insieme a lei, vi ha raccontato di essere già fidanzata da tanto tempo. Consci del fatto che la cosa sia un banalissimo ostacolo che supererete senza problemi, vi aggiunge un’altra piccola complicanza, e vi confessa di essere perdutamente innamorata del suo lui.

Il fatto che voi non appaiate minimamente impressionati dalla cosa, la lascia piacevolmente sorpresa, sarete senza ombra di dubbio il primo uomo, da quando è fidanzata, che dopo aver sentito la brutta notizia non abbia perso completamente interesse nella prosecuzione della consocenza.

La vostra conversazione è andata avanti ancora per una mezz’oretta, e non è stato molto impegnativo, alla fine tanto, lei era così entusiasta di raccontarvi di quanto fosse bello e dolce il suo uomo, che non avete avuto bisogno di inventarvi nulla, vi siete limitati ad ascoltarla.

Al termine del suo monologo, oltre ad averla ulteriormente impressionata per la “VOSTRA” simpatia (e vi avrà trovati simpatici per davvero, succede sempre così, quando lasci parlare una donna per ore) le confessate che dovete andarvi a riposare perchè il mattino successivo avete un’importantissima partita con un vostro collega al golf club. Le suggerite l’idea che sarebbe davvero carino trovarvi da qualche parte, nei giorni successivi, per fare quattro chiacchiere davanti ad un caffè.

Lei strabiliata dalla vostra proposta, essendo gli unici uomini che invitano a prendere un caffè una donna fidanzata appena conosciuta, accetta senza pensarci su due volte e dopo avervi dato il suo numero di telefono si preoccupa che vi segniate indirizzo email ed il suo contatto del Messenger.

Al termine di questo primo appuntamento il vostro compito, oltre a quello di stare zitti e di stimolare di tanto in tanto il suo entusiasmo a raccontarvi di lei, è stato quello di analizzarvi tutta una serie di elementi critici per il vostro dirottamento della sua storia d’amore.

Dopo un paio di giorni la ragazza vi chiama e vi chiede se siete ancora interessati per prendervi un caffè, voi ovviamente accetate e continuate con il teatrino della prima volta.

Tuttavia ora entra in gioco la nostra tecnica, che consiste nel farle sentire il segnale d’allarme della sua storia d’amore e portarla a pensare che molto probabilmente il suo ragazzo sta compiendo le cose che LEI teme di più in assoluto.

Ma entriamo nello specifico della cosa. Durante il vostro primo incontro il vostro compito reale, che va ben oltre quello di facciata, era quello di capire tre elementi chiave:

– Cosa teme di più in assoluto del suo ragazzo. (che il suo ragazzo la tradisca, che non la ami più come prima, che si veda con altre mentre stanno insieme, che s’innamori della sua migliore amica, etc.)

Che ruolo hanno avuto le sue amicizie durante le sue precedenti storie d’amore. (se l’hanno ostacolata, se sono state elementi di distrazione, se l’hanno supportata)

Come sono finite le sue ultime storie.

Capiti questi tre elementi diciamo che siete già a 3/4 dell’opera.

Ora non vi resta altro che aspettare che lei arrivi a raccontarvi di un episodio della sua attuale storia d’amore che la coinvolga emotivamente in modo molto intenso…

Lo capirete perchè mentre ve ne parlerà agiterà le mani per aria e le brilleranno gli occhi come se fosse davanti alla vetrina di una pasticceria.

…ma questa volta voi le cambierete le carte in tavola.

Il fatto che vi abbia raccontato le sue esperienze emotivamente più intense significa che avete conquistato la sua fiducia e proprio per questo motivo, questo è il momento migliore per attaccare, in quanto lei in questi brevi minuti sarà disposta ad accettare qualsiasi vostra tesi.

Memori dei tre elementi di prima, le costruirete una storia di una vostra carissima amica che vi ha colpito parecchio perchè vi ricorda moltissimo quella che vi ha appena raccontato la vostra lei, (ad esempio) nonostante stessero insieme da (e mettete un periodo di poco superiore a quello della storia della ragazza obiettivo) 1 anno e qualche mese. In realtà la vostra amica sospettava da qualche tempo che (inseriamo  ovviamente la sua paura più grande) il suo ragazzo la tradisse con la sua migliore amica.

Così anche raccontando le sue paure ai suoi amici (e qui entra in gioco il rapporto che la vostra ragazza obiettivo ha con le sue amicizie) e questi le hanno detto che era matta anche solo a pensarlo, ma in realtà incredibilmente stavano coprendo la storia tra i due.

Un giorno poi a questa vostra amica è capitato di vedere il suo ragazzo insieme alla sua migliore amica mentre si baciavano su un ponte per il centro.

La conclusione è fondamentale che sia legata ad un ricordo molto sofferto del passato della vostra ragazza obiettivo, in maniera che associ mentalmente tutti gli elementi negativi delle sue paure, del suo passato amoroso e dell’influenza che possono avere su di lei le persone per lei più importanti, i suoi amici ovviamente, sulla sua attuale storia d’amore.

Insomma sappiamo come sono fatte le donne, una volta che incominciano a pensare che potrebbe capitare  qualcosa di brutto nel prossimo futuro, vedono improvvisamente tutto come un elemento che conferma la loro preoccupazione.

Questo ovviamente fa si che voi sostanzialmente pigiate il tasto OFF della storia d’amore tra la ragazza che vi interessa ed il suo uomo e SARA’ LEI STESSA A CONCLUDERLA.

Inutile dire che non vorrei essere nei panni del suo fidanzato, ma alla fine si sa, chi ha l’arma più forte vince e io adoro vincere.

Tag: , , , ,

7 Risposte to “Come far finire il rapporto di coppia di una donna che ti interessa. – Diventare un guasta-coppie professionista.”

  1. maraichux Says:

    wow, grazie per aver risposto alla mia domanda.
    Adesso non mi resta che mettere in pratica queste cose interessanti, e poi cercare di riconquistarla…
    Eheh, grazie Pirata dell’amore!

  2. uni Says:

    Ciao,

    hai detto: e vi avrà trovati simpatici per davvero, succede sempre così, quando lasci parlare una donna per ore.

    come la spingo ha lasciarla parlare? se le chiedo “cosa mi racconti?” mi rispode semre sorridendo “mah… nulla” se le chiedo “come va?” mi risponde e al massimo con un “bene e tu?” e poi cala il silensio.. mi sembra che se non parlo io fà l’ignava!

  3. simone Says:

    Scusa se mi permetto di commentare in questo modo ma a parte la difficoltà di capire tutte quelle cose di base cioè le sue paure e i dettagli della sua storia, ma poi anche ammettendo di riuscire ad inventare uno storia simile da raccontare dubito fortemente che in prima analisi si riesca a mantenere l’attenzione della ragazza sull’argomento e poi che addirittura lei paragoni la storia alla sua innescando la fine del rapporto… ma… sono molto più ce scettico. Sinceramente non ho mai provato ma se fosse davvero così allora le donne sono proprio senza intelligenza!

  4. Mr. Seduzione Says:

    ehehe lo so che a prima vista può sembrare assurdo… ma del resto quante cose strane succedono per il mondo.

    Se sentissi le storie che alcuni mi raccontano (di donne che interrompono storie decennali per uomini conosciuti per strada) probabilmente non ti stupiresti di una sciocchezza del genere.

  5. jimmy Says:

    …ma c’è un modo per farla tornare sui suoi passi??

  6. Pier Says:

    Mamma mia sei propio malefico,certo non te vorrei mai avere come rivale in amoreXDXDehehe
    Cmq sei er mejo,continua cosi co sto blog!!!

  7. Mr. Seduzione Says:

    certo, altrimenti perchè sarei qui adesso!?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: