Le ragazze in gruppo. Quando è più facile conquistarne CINQUE insieme rispetto che una sola.

foto figa aperta nuda

Ciao seduzione…intanto complimenti per il blog…i tuoi consigli sono sempre utili per arricchire il bagaglio di conoscenze su quest’ argomento…io non ho nessun problema in particolare…ma quello che mi è capitato qualche sera fa è stato alquanto particolare…come al solito non facendo niente di particolare, mi sono ritrovato a parlare con 5 ragazze contemporaneamente, tra l’ altro tutte amiche tra loro, ma a me fondamentalmente me ne interessava una li per li, avevo già conosciuto altre ragazze quella sera, e delle conoscenze in più non fanno mai male, e quella sera non mi è andata male sicuro altre ragazze che avevo conosciuto, se pensi che mi sono preso i loro numeri e con due è andata anche più in la…il quesito che ti pongo, è più una curiosità in realtà: non è come conquistare una ragazza, quello lo so benissimo e anche grazie a questo blog…il mio quesito è come puoi prenderti una ragazza che sta dentro quel gruppo…cioè una ragazza in particolare…anche perchè in quel momento non sapevo a chi dare i resti tutte mi introducevano nelle discussioni, tutte interessate curiose sicuramente ma proprio per questo fatto non mi permettevano di staccarmi dalle discussioni per poter prendere questa ragazza e farla mia…in questo caso come ci si potrebbe comportare?

grazie mille anticipate!!!

Le dinamiche di gruppo per certi versi, in effetti, possono essere molto differenti dalle dinamiche che entrano in azione quando si gioca uno contro uno.

Personalmente fossi al tuo posto non mi porrei il problema, giocare da oggetto del desiderio di 5 ragazze amiche tra loro, è un po come trovarsi all’epoca di Napoleone e avere il proprio esercito su un’altura con cannoni a volontà, insomma, la vittoria è garantita.

Una cosa che non sempre si realizza quando si cerca di sedurre una ragazza o una donna è il livello di considerazione che hanno le persone amiche della donna obiettivo, nei nostri confronti.

Mi spiego meglio, ipotizziamo il caso che voi vi troviate nella situazione di comprare una macchina nuova, vi siete innamorati del nuovo Porsche Cayenne Turbo S, siete pressochè convinti della vostra scelta e difficilmente sareste disposti a rinunciarvi.

La sera stessa vi vedete al bar con i vostri amici, senza che voi diciate o chiediate alcun parere, salta fuori l’argomento che uno dopo aver comprato il Cayenne è saltato per aria semplicemente dopo aver acceso l’impianto stereo. Il ragazzo seduto accanto invece, racconta che mentre stava per girare il volante, all’ingresso di una curva, ha notato che due ruote, anzichè seguire la macchina sono andate dritto, per un qualche inspiegabile motivo.

A quel punto, nonostante le vostre migliori intenzioni, l’idea di comprare il Cayenne si starà sicuramente ridimensionando.

I nostri giudizi sulle persone dipendono molto dai pareri e dalle opinioni altrui, in particolare se chi si esprime è una persona di cui noi abbiamo grande fiducia.

La tua situzione è vincente, proprio perchè tra di loro si creerà un clima del tipo:

“simpatico vero? (e le altre)…si da matti, e poi che carino che è! …si è vero, forse è anche più bello del tuo ex….”

Insomma avere delle ragazze che fanno a gara fra di loro per trovarti ed esaltare pregi e caratteristiche peculiari, è una situzione che ti fa andare mooolto lontano per un’infinità di motivi che intenderai da solo.

Poi voglio dire, è piuttosto comune tra le ragazze fare a gara per chi riesce a sedurre prima il ragazzo conteso.

La storia che tra amiche non ci si dovrebbe portare via il ragazzo NON ESISTE più dal giorno stesso in cui è stata inventata. Se fossero interessate a te, ciascuna incomincerebbe a giustificarsi dicendo:

“se lui preferisse me, le altre non potrebbero dire nulla, alla fine è lui che decide! Devo fare in modo che lui si innamori di me prima che le altre me lo portino via. Quasi quasi vado a comprarmi quella nuova mini-gonna allucinante che ho visto da Richmond (quella con la scritta RICH sul culetto) l’altro giorno, così avrà occhi solo per me (e per il mio bon-bon)”.

L’amicizia tra donne per fortuna è uno di quei valori più inflazionati che esistano. Un giorno vanno a fare shopping tenendosi per mano e promettendosi eterna amicizia. Il giorno successivo sono capaci di urlarsi al telefono gli insulti più incredibili ed assurdi, che la mente umana potrebbe pensare.

Una buona tecnica in questo caso per “capitalizzare” questa situazione è quella di mandare segnali del corpo molto sottili a ciascuna di loro, senza esporsi più di tanto.

Giocatela da protagonista, sei tu che hai il coltello dalla parte del manico, è il tuo giudizio a contare, loro ormai la preferenza l’hanno già data.

Il mio consiglio per giocarla da vincitore in questa partita a senso unico, è quello di stuzzicarle tutte insieme. (stuzzicare non significa provarci o fare il farfallone. Stuzzicare significa lanciare dei mezzi segnali “potresti piacermi-ma per il momento mi bacio sul collo la tua amica”. Se ciascuna delle ragazze percepirà di essere nella stessa situazione rispetto alle altre, aumenterà la sua propensione a cambiare lo status quo in suo favore.

Ciascuna di loro vuole essere SOLO TUA.

Lascia che ciascuna di loro maturi il dubbio di poter raggiungere la meta, e loro non sapranno più resisterti, vorranno avere di più, e quando vedranno che non ti muoverai di un sol passo, ne vorranno avere ancora di più fino a quando non ti troverai a letto con la più intraprendente delle cinque.

Gioca bene le tue carte, con i giusti accorgimenti è più facile avere cinque storie contemporaneamente, che averne una sola.

Tag: , ,

3 Risposte to “Le ragazze in gruppo. Quando è più facile conquistarne CINQUE insieme rispetto che una sola.”

  1. ginopastino Says:

    Ciao seduzione, ho un quesito da porti :
    la maggior parte dei tuoi interventi nel blog parla di uomini alla conquista di donne, uomini alla ricerca di una comprensione dell’universo femminile, uomini alle prese con i casi piu disparati. Io ti chiedo ora, dopo aver conquistato una donna, come si puo portare avanti il rapporto in maniera felice, serena, duratura, e riuscendo a mantenere nella tua “lei” un interesse costante, o meglio, crescente?

  2. antioco Says:

    Parole Sante!! Quando un uomo è conteso da un gruppo di amiche è tutto più facile. Praticamente è nella situazione in cui spesso sbagliando mettiamo le donne nei nostri gruppi di amici: loro al centro corteggiate da tutti e così possono scegliere e farci a brandelli o tirarsela tanto anche se non assomigliano neanche lontanamente a Charlize Theron. Io infatti ho smesso da tempo di uscire con cricche a maggioranza di maschi: i vantaggi sono tutti per le poche donne.

  3. Mr. Seduzione Says:

    Non credo di essere la persona più adatta per rispondere a questa tua domanda… forse dovresti chiederlo a qualche anziano di 90 anni sposato da 70…

    io credo che la chiave sia il rispetto e la sincerità. Con questi due elementi è difficile rovinare un rapporto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: