Conquistare una donna con delle tecniche è “naturale”?

sesso a letto

ulisse dopo aver conquistato troia proprio per averla conquistata con l’inganno fu punito da alcuni dei e fu tenuto in mare per altri 10 anni.

trasportandolo a quanto dici… ma non e che un rapporto nato senza la giusta e sacrosanta fatica di conquistarsi una donna con i mezzi tradizionali “sudandosela” poi sia sentito da parte di chi conquista come qualcosa di scontato e duri di meno??? con il risultato poi di rendere nei fatti la conquista fatta una conquista vana?.

in fondo se si applica una legge di mercato quando un bene e facilmente reperibile perde di valore.

Non so quale possa essere l’idea che ti sia fatto del mio blog, ma leggendo gli articoli credo che sia difficile trovare elementi “artefatti” o qualcosa che ti dia l’idea di artificiale.

Una tecnica per conquistare una donna è un po come un gioco di prestigio.

Ha successo solo se lo spettatore non è in grado di capire che cosa realmente sia stato fatto durante “l’esibilizione”.

Far comparire un coniglio da un cilindro è assolutamente banale, specialmente quando il coniglio è sempre stato nel cilindro.

La chiave che ti permette di meravigliare la platea, non è quanto sia stato semplice far comparire il coniglio, ma quanto sia inaspettato il fatto di vedere uscire l’animale da un cappello.

Le nostre tecniche, da quelle più banali a quelle più evolute, specialmente per quanto riguarda quelle di seduzione passiva, si basano sulla psicologia reale delle persone.

Ad esempio, un luogo comune è quello di pensare alle tecniche di seduzione come se si trattasse di tecniche ipnotiche.

Se hai fatto caso qui sul blog non si parla di ipnosi.

I motivi sono vari, è molto più complicato ipnotizzare una persona rispetto a farla sentire attratta da noi, che sarebbe stato solo uno spreco inutile di tempo parlarne.

Io sono dell’idea che se un’informazione non è efficace in poco tempo, se non è facilmente realizzabile, tanto vale considerarla INUTILE.

L’ipnosi è inutile per sedurre le donne, è già poco efficace per trattare traumi psicologici, figuriamoci se potreste usarla per strada, o la sera in qualche locale.

Per questo motivo credo che sia “sbagliato” distinguere le mie tecniche dai “mezzi tradizionali”.

Molti dei lettori sanno quanto sia fondamentalmente pigro, personalmente se per ottenere un risultato ho come alternative:

  • sperare nella provvidenza (e perdere dei mesi, rincorrendo una donna che alla fine mi respingerà proprio perchè si sarà sentita soffocare da un atteggiamento ossessivo e inadeguato).
  • assumere un atteggiamento e delle strutture mentali che mi permettano di essere percepito SUBITO come un uomo attraente.

Personalmente sceglierei la seconda.

La prima alternativa io la definirei “spreco inutile di energie”.

Un aforisma che spiega bene il concetto, potrebbe essere:

“non si può uccidere una mosca a cannonate”

Non è facendo TUTTO CIO’ CHE E’ NELLE TUE POTENZIALITA’ per conquistare una donna che riuscirai nel tuo intento.

L’obiettivo si raggiunge facendo poche cose, solo quelle giuste.

Vedi, quando vuoi far innamorare la donna che desideri, automaticamente, nel tuo cervello si configurano dei processi che prevedono dei piani d’azione.

Non importa che tu abbia imparato delle tecniche o faccia affidamento alle tue esperienze, il tuo “piano d’azione” è di per se frutto del risultato delle tue esperienze passate.

L’esperienza ti aiuta a migliorare le tue tecniche in modo molto scientifico.

Inconsciamente, dopo che conquisti una donna, il tuo cervello archivia ed analizza (secondo un metro di valutazione molto soggettivo) tutte le informazioni sensibili, che probabilmente ti hanno aiutato a raggiungere l’obiettivo.

Se non sei in grado di sedurre una donna in modo sistematico, evidentemente non sei stato in grado di attribuire l’importanza giusta alle azioni che ritenevi più determinanti.

Il risultato quindi sarà che puntando su elementi poco importanti, ti diventerà molto più difficile fare in modo che una donna si innamori di te.

Che tu lo voglia o meno, USERAI SEMPRE DELLE TECNICHE PER CONQUISTARE UNA DONNA.

Il mio mestiere è quello di modificare quei processi mentali ed i tuoi piani d’azione mentali, per permetterti di azzerare i tempi e gli sforzi necessari per raggiungere i risultati che desideri.

Il bello di utilizzare un metodo così naturale e spontaneo è quello che poi, gli effetti nel lungo termine sono assolutamente impressionanti.

Non solo continui a migliorare, ma le donne con cui vivrai le tue storie si sentiranno sempre più attratte da te e rafforzerai l’intesa di coppia (ammesso che poi tu non approfitti di vivere altre storie).

Credimi, se c’è una cosa innaturale nel vivere i rapporti con le donne, è quello di affidarsi al caso.

Se perdessi l’amore della tua vita per una stupidaggine commessa dopo la prima stretta di mano, saresti più contento?

Vedi l’errore da cui parti tu, è che le donne vogliano essere conquistate dagli uomini, con gesti eroici e sacrifici epici.

In realtà le cose funzionano in modo MOLTO DIFFERENTE.

Credi davvero che convenga uccidere una mosca a cannonate (per quanto possa essere divertente demolire una casa), o sia più efficace usare una banalissima racchettina?

Tag: , ,

2 Risposte to “Conquistare una donna con delle tecniche è “naturale”?”

  1. Vins Maruzzella Says:

    Avrei una domanda da farti, vorrei portarmi a letto 2 ragazze, sono migliori amiche e prese singolarmente ho avuto modo di constatare che entrambe ci stanno, una è anche fidanzata.. Ora la parte difficile è riuscire a farsele insieme, ho pensato a tecniche di approcio differenti… considerando che non sono molto intelligenti, rapporto bellezza/intelligenza è inversamente proporzionale in stile Uomini E Donne, per ora non me le sono fatte, però ho flirtato un sacco con loro due questo weekend, ho preferito fare tutto con entrambe presenti.. ora il punto è riuscire a convincerle a fare questa esperienza senza perdere troppo tempo, sassata in testa o ubriachezza molesta?!

    *************risposta sul blog!

  2. Myself Says:

    l’aforisma spiega veramente qual è il problema di noi uomini..spesso pensiamo di dover fare chissà quale sforzo per conquistare una donna…grazie di tutto Seduzione (sono al capitolo 6 del manuale, ora entro nel bello!!!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: